IL CASO A OCCHIOBELLO (ROVIGO) Il Comune dovrà investire una somma nell’ordine dei 2mila euro, dopo che ignoti hanno spaccato le gradinate del parco di via Buozzi. Non è purtroppo l’unico caso del genere

E’ salato il conto per riparare i danni dei vandali

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Il Comune deve mettere mani al portafogli, per rimediare ai danni provocati dai vandali a varie aree verdi di Occhiobello e Santa Maria Maddalena, ma non solo, dal momento che in questi mesi ci sono stati anche raid con bombolette spray in varie zone del paese
 
Occhiobello (Ro) – Come abbiano fatto, non si sa. Ma sono riusciti a rompere persino i gradini dell’area verde del parco di via Buozzi di Occhiobello. Un danno non banale, quello arrecato nei mesi scorsi, e che non costerà poco all’amministrazione comunale rimediare. Il Comune di Occhiobello nei giorni scorsi ha dovuto valutare gli interventi da fare per le aree verdi cittadine, ma anche per altri luoghi che sono stati presi di mira dai vandali.
 
10 novembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni