SOLIDARIETÀ ADRIA (ROVIGO) Il motoclub “Fiamme del Polesine” ha consegnato il contributo per sostenere l’apertura della sede di via San Francesco

Sempre più vicina l’apertura della nuova casa della Down Dadi

Bancadria 730x90 Cna Rovigo

Una nuova sede Down dadi è pronta ad aprire in via San Francesco ad Adria ed il motoclub Fiamme del Polesine ha deciso di dare il proprio contributo con l’acquisto di divani letto e di attrezzature da cucina per la struttura dedicata ai ragazzi che stanno intraprendendo un percorso autonomo 



Rovigo - Il motoclub Fiamme del Polesine a sostegno dei progetti sociali sul territorio.  Nel pomeriggio di mercoledì 8 novembre il direttivo dell’associazione si è recato alla sede di Down dadi Adria per consegnare il contributo che la loro associazione ha devoluto per sostenere l’apertura della sede Down dadi di via San Francesco ad Adria. 

Il motoclub “Fiamme del Polesine” è un’associazione che, riunendo appartenenti alla Polizia, famigliari e simpatizzanti, oltre a coltivare la passione per il motociclismo è attenta e sensibile alle problematiche sociali che partono dall’infanzia, per andare ai ragazzi disabili ed alle persone in stato di necessità.

La nuova sede abitativa di Down dadi, che sarà inaugurata nei prossimi mesi, ha necessità d’interventi di aggiornamento nelle attrezzature e nell’arredamento per permettere al progetto “Chiavi di casa” di poter differenziare il percorso di autonomia abitativa tra la scuola di “vita” storica di via ragazzi del ‘99 e l’inizio di autonomia “adulta” in via San Francesco. 

Qui hanno dato il loro contributo le “Fiamme del Polesine” con l’acquisto di divani letto e di attrezzature da cucina consegnati alla presenza dei ragazzi del gruppo “Marinai” che hanno preparato un aperitivo per un brindisi speciale all’evento.

 

10 novembre 2017




Correlati:

Fondazione Cariparo come presentare i bandi fino al 28 febbraio 2018