CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle di Alessandro Tessarin batte 5-0 la Clodiense grazie al poker di Dardan Vuthaj e la rete di Francesco Contri tra le mura amiche dell’Umberto Cavallari

Manita biancazzurra con un super Vuthaj

Dardan Vuthaj autore di ben 4 gol
Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

I biancazzurri sconfiggono i granata lagunari con una prestazione eccellente e un successo schiacciante. Tutto facile per Delta Porto Tolle che domina il derby con la Clodiense
Leggi l'articolo sulla vittoria del Delta
Leggi l'articolo sul pareggio dell'Adriese
Leggi l'articolo sulla sconfitta del Porto Viro
Leggi l'articolo sulla Promozione
Leggi l'articolo sulla Prima cat.
Leggi l'articolo sulla Seconda cat.
Leggi l'articolo sulla Terza cat.


Porto Tolle (Ro) - Successo schiacciante del Delta Porto Tolle tra le mura amiche dell’Umberto Cavallari: i biancazzurri di Alessandro Tessarin battono 5-0 la Clodiense di De Mozzi. La prima azione della sfida è di marca deltina ed avviene al 2’: Gherardi riceve la palla e colpisce di testa, ma Lupi salva mettendo in corner. Sei minuti più tardi sempre Gherardi prova a sbloccare l’incontro: l’attaccante riceve il cross di gattoni, ma ancora una volta il portiere granata respinge e mette sul fondo. Il vantaggio dei locali arriva soltanto sessanta secondi dopo: Vuthaj servito da Selimi trafigge Lupi. 

Neanche il tempo di tornare a centrocampo, che Vuthaj trova il raddoppio: al 10’ il centravanti di origini albanesi servito da calcio d’angolo inquadra la porta con un colpo di testa e sigla il 2-0. La risposta degli ospiti giunge al 19’: Bala respinge la conclusione di Farinazzo dentro l’area e salva il risultato. Alla mezzora si concretizza il terzo centro dei padroni di casa: Dardan Vuthaj trafigge con un diagonale l’estremo difensore avversario. Prestazione eccellente della punta biancazzurra che al 34’ segna il poker personale portando a quattro le marcature della formazione di casa.

Nella ripresa passano pochissimi secondi e Contri chiude definitivamente la gara realizzando il 5-0 finale. Il match continua col forcing e il pressing dei deltini, mentre l’undici lagunare è troppo scosso dal risultato e non riesce a trovare la reazione o ad aggredire e creare manovre offensive. Gli uomini di Alessandro Tessarin continuano a gestire il possesso palla fino al termine, vincendo una partita comandata sin dall’inizio. “In altre partite come contro l’Arzignano abbiamo creato tanto ma non è andata dentro - ha commentato Tessarin - mentre oggi è andata subito in rete. La squadra in settimana ha lavorato bene e le prestazione c’è stata: ho chiestyo un sacrificio a tutti e c’è stato.” 

Andrea Rizzatello

DELTA PORTO TOLLE - CLODIENSE 5-0
Reti: 9’ 10’ 28’34’ Vuthaj (D) 46’ Contri(D)

DELTA PORTO TOLLE: Bala, Capogrosso, Cavallini, Presello, Gattoni, Pasi, Alessandro, Contri, Selimi, Gherardi, Vuthaj. A disposizione: Signorini, Serleti, Careri, Mboup, Crepaldi, Nouman, Masiero, Priola, Zorresi. Allenatore: Alessandro Tessarin

CLODIENSE: Luppi, Moretto, Dell’Andrea, Conti, Granziera, Caso, Bullo, Delcarro, Farinazzo, Abbrefah, Baido. A disposizione: Tebaldi, Mazzola, Dondoni, Scarpa, Hima, Tacchetto, Santoni, Caacurio, Saani. Allenatore: Massimiliano De Mozzi

Arbitro: Matteo Frosi di Treviglio
Assistenti: Ludwig Raus, Paolo Calzoni di Brescia

Risultati 12 Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 12 Novembre 2017 ore 14.30

Abano - Virtus Vecomp 2-2
Arzignano Chiampo -Campodarsego3-1
Belluno - Cjarlins 4-3
Calvi Noale - Union Feltre1-2
Delta Rovigo - Clodiense Chioggia 5-0
Legnago - Ambrosiana VR 1-0
Liventina - Adriese 1-1
Mantova - Este 1-0
Montebelluna- Tamai 1-0

Classifica: Virtus Vecomp 24, Arzignano 24, Campodarsego 23, Belluno 23, Mantova 22, Este 20, Adriese 19, Montebelluna 18, Delta Porto Tolle 17, Union Feltre 17*, Legnago Salus 16*, Tamai 13, Calvi Noale 13, Clodiense 12, Liventina 12, Cjarlins 10, Ambrosiana 8, Abano 3.

*Union Feltre e Legnago un partita in meno

Prossimo Incontro 13 Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 19 Novembre 2017 ore 14.30

Adriese - Delta Rovigo
Ambrosiana VR - Belluno
Campodarsego - Mantova
Cjarlins - Abano              
Clodiense Chioggia - Legnago
Este - Calvi Noale
Tamai - Arzignano Chiampo-
Union Feltre - Liventina
Virtus Vecomp - Montebelluna

 

 

 

12 novembre 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • I Pescatori non mollano di un centimetro 

    CALCIO PRIMA CATEGORIA ROVIGO Lo Scardovari di Fabrizio Zuccarin batte al Moreno De Bei 2-1 il Due Stelle. Successo con lo stesso punteggio anche per la Fiessese di Trambaioli contro il Cavarzere

  • In vetta non cambia nulla 

    CALCIO SECONDA CATEGORIA ROVIGO La Union Vis di Thomas Bonfante vince 2-1 contro il Boara Polesine, mentre il Pettorazza serve il poker al Medio Polesine

  • La Stientese rimane in scia

    CALCIO TERZA CATEGORIA Lo Zona Marina sconfigge 3-1 la Nuova Audace Bagnolo e mantiene la vetta, mentre l’Asd Città di Rovigo impatta 1-1 contro l’Altopolesine

  • Trionfo granata 

    CALCIO SERIE D ROVIGO L'Adriese di Gianluca Mattiazzi si aggiudica il derby e batte 2-0 il Delta Porto Tolle grazie a due rigori trasformati da Rosati

  • Classe e concretezza, così si può andare lontano 

    CALCIO SERIE D ROVIGO L’Adriese si gode il successo nel derby, il Porto Tolle recrimina sul secondo rigore. Le parole di Gianluca Mattiazzi, Alessandro Tessarin, Sante Longato e Luciano Scantamburlo 

  • Un punto per invertire la tendenza

    CALCIO ECCELLENZA ROVIGO Il Porto Viro di Pino Augusti impatta 2-2 tra le mura amiche dello stadio Comunale contro i veneziani del San Donà 

  • Altopolesani ok, Loreo ancora no

    CALCIO PROMOZIONE ROVIGO Il Badia Polesine di Lucio Merlin pareggia 1-1 tra le mura amiche del Degani Magnan contro il San Giovanni Lupatoto. Il Loreo di Corrado Rodighiero perde in trasferta 1-0 contro lo Spinea 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe