POLIZIA ROVIGO I ladri hanno colpito nel corso del weekend, dall'abitazione spariscono i contanti e pochi euro, delle indagini ora si occuperà il personale della questura di Rovigo

Colpo a casa di una moldava, spariti gli ori

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Furto in abitazione, nel weekend, in città. A denunciare quanto accaduto, una donna moldava regolarmente residente a Rovigo, che ha subito, secondo quanto segnalato alla questura, una intrusione nella propria abitazione



Rovigo - Torna l'allarme per i furti in abitazione, messi a segno in città. Un episodio è all'attenzione del personale della questura di Rovigo, avvenuto nel weekend, ai danni di una cittadina moldava sui 30 anni, che è regolarmente residente a Rovigo. La donna, secondo una prima ricostruzione dei fatti, ha subito una intrusione dei ladri a casa sua.

Il bottino sarebbe costituito da gioielli e da pochi euro. Indagini in corso. Teatro dei fatti, un appartamento di via Boscolo, nel quale i ladri si sarebbero introdotti nel pomeriggio di domenia 12 novembre. I ladri hanno forzato la porta principale, gettando all'aria alcune stanze, alla ricerca di nascondigli di ori o preziosi. Bottino nell'ordine dei 200 euro per i contanti, oltre che i gioielli. A questo, si devono aggiungere i danni provocati all'abitazione.

Non solo alla porta, che è stata forzata, ma anche alle stanze, teatro della furiosa azione dei malviventi.

13 novembre 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe