MALTEMPO ROVIGO Peggiora il bilancio della situazione, primi danni anche nel capoluogo, impegnati vigili del fuoco e forze dell'ordine. Nessuna conseguenza alle persone

Vento a 93 km/h, black out, recinzioni divelte, alberi caduti

I danni a Pettorazza
I danni a Pettorazza
I danni a Pettorazza
I danni a Pettorazza
I danni a Pettorazza
Fondazione Cariparo come presentare i bandi fino al 28 febbraio 2018

Peggiora il bilancio dei disagi provocati dal maltempo nella mattinata di lunedì 13 novembre (LEGGI ARTICOLO). Ai primi interventi per rami sulle strade, tra Adria e Loreo, se ne sono aggiunti altri, per alberi caduti e recinzioni divelte dalla forza del vento, che nel Delta ha superato i 90 chilometri orari. Numerosi anche i black out



Rovigo - Vari disagi nella mattinata di lunedì 13 novembre, legati al forte vento. Ad Adria e nei comuni limitrofi sono segnalati black out, particolarmente fastidiosi in quanto impediscono il regolare funzionamento del riscaldamento, con le temperature precipitate. Sempre tra Adria e Loreo alcuni alberi caduti, senza conseguenze per le persone.

Anche nel capoluogo, poi, sono state divelte e gettate a terra recinzioni e segnali stradali, così come in altri Comuni della zona. In Bassopolesine il ventro ha sfiorato i 100 chilometri all'ora. A Porto Viro misurate raffiche a 93 chilometri orari.

Nel comune di Pettorazza Grimani sono invece caduti diversi alberi lungo la provinciale, uno di questi in località Stoppacine che ha causato lo stacco dell'energia elettrica, oltre che a dei pali del telefono, danni alla cabina dell'energia elettrica ed una parte della paratia della torre dell'acquedotto.

13 novembre 2017




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017