VOLLEY FIPAV ROVIGO Nuovi Ufficiali di gara pronti per le prime uscite in campo. Dopo la teoria si passa alla pratica

Ci saranno dieci nuovi arbitri

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Caterina Baccaglini, Marco Bianchi, Sara Cremonese, Marco Crestani, Giancarlo Garavello, Denise Mancin, Alessia Mancini, Elena Mingardo, Sante Perazzolo e Marco Uncini sono i nuovi Ufficiali di gara che presto scenderanno nei campi di gioco del territorio.


Rovigo - Si è concluso con successo lo scorso lunedì sera la prima sessione del corso per nuovi Ufficiali di gara organizzato da Fipav Rovigo per la stagione sportiva in corso. Caterina Baccaglini, Marco Bianchi, Sara Cremonese, Marco Crestani, Giancarlo Garavello, Denise Mancin, Alessia Mancini, Elena Mingardo, Sante Perazzolo e Marco Uncini sono i nuovi Ufficiali di gara che presto scenderanno nei campi di gioco del territorio.

La prima sessione del corso si è conclusa con la prova scritta di lunedì sera 20 novembre; il corso per nuovi ufficiali di gara è iniziato il 2 ottobre e ha visto dieci candidati arbitri di pallavolo seguire lezioni per oltre un mese al fine di superare il test finale che consentirà loro di proseguire con la parte pratica, la gestione di una intera gara. Presenti in aula, in qualità di commissione d’esame, il responsabile territoriale Ufficiali di gara Diego Gardina, il vice responsabile territoriale Ufficiali di gara David Bastianin e il giudice territoriale Diego Longhi. Presidente della commissione d’esame la vice responsabile regionale Ufficiali di gara Fipav Veneto, Federica Sorgato. Sabato e domenica sono in calendario le “prove pratiche” con le prime uscite sui seggioloni dei nuovi Ufficiali di gara.

La seconda sessione del corso proseguirà con la scesa in campo dei dieci Ufficiali di gara che potranno condurre gare federali di livello giovanile accompagnati da tutor, ossia Ufficiali di gara nazionali che da un lato garantiranno la regolare conduzione della gara e dall’altro proseguiranno il percorso formativo delle nuove reclute. Al termine dei tutoraggi le nuove reclute potranno proseguire il loro percorso con la crescita del livello tramite un programma di osservazioni a spot.

Da ricordare che la partecipazione al corso è sempre gratuita e per persone di età compresa tra i 15 e i 65 anni. Il servizio arbitrale prevede sempre rimborso e offre possibilità di carriera fino alla massima categoria nazionale. Agli studenti sono inoltre riconosciuti crediti formativi. Maggiori informazioni, per un eventuale interesse futuro, possono essere chieste alla mail arbitri@fipavrovigo.net.

 

 

22 novembre 2017




Correlati:

  • Granata sconfitti

    VOLLEY ADRIA (ROVIGO) Stop interno per gli etruschi nel campionato di Seconda divisione contro Wind Pallavolo Piove

  • Il record di imbattibilità continua

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 16 ROVIGO La Polisportiva San Pio X continua a vincere doppio successo nella quarta giornata sull’Asaf Cecchetti sedie e sul San Bortolo. Entrambe battute 3-0

  • Il derby è della capolista

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 13 ROVIGO La Project Star ha vinto 0-3 (15/25, 10/25, 11/25) contro le coetanee del Gallery Caffè Ellepi Porto Viro 

  • Polesani ancora al comando

    VOLLEY MASCHILE SERIE B L’Alva Inox Delta Porto Viro Rovigo ha vinto senza troppi problemi a Padova 1-3 (27-25, 13-25, 16-25, 18-25)

  • Le giallonere ora sono terze in piena zona playoff 

    VOLLEY FEMMINILE SERIE B2 La Fruvit Rovigo in provincia di Brescia vince 3-0 (14-25, 15-25, 25-27) contro il Promoball Flero e continua a scalare la classifica

  • Nona sinfonia per il consorzio bassopolesano

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 14 ROVIGO La Project Star vince contro il Fennec Pontecchio 3-0 (25/14, 25/14, 25/15) e mantiene il primato

  • Punti facili sulla carta, ma è vietato distrarsi 

    VOLLEY FEMMINILE SERIE B2 Fruvit Rovigo fuori casa contro il Promoball Sanitars (Bs) ultimo in classifica. Per le giallonere non ci dovrebbero essere problemi 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017