FESTIVITA’ NATALIZIE 2017 Strenne in piazza, mercatini, animazione per bambini sotto i portici, slitta di Babbo Natale, spettacoli musicali per grandi e piccini: la città si prepara per accogliere e festeggiare il Natale

Ecco come sarà il Natale in centro storico

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Animazione per bambini sotto i portici di via Cavour, casette di legno in piazza che ospiteranno, già a partire da questo venerdì, 24 novembre, le Strenne di Natale, spettacoli musicali, giri in carrozza con Babbo Natale, ma anche la tradizionale Infiorata e gli eventi in piazzetta Annonaria. La città è pronta per accogliere le festività natalizie



Rovigo – Tra casette, addobbi, alberi, mercatini e animazione il centro storico si tinge dei colori del Natale. E lo fa cominciando già dal week end in arrivo, con l’inaugurazione delle tradizionali Strenne di Natale, quest’anno organizzate iin centro storico, invece che al Censer, venerdì 24 novembre. Ecco, di seguito, l’elenco delle iniziative organizzate per questo Natale. 

In piazza Vittorio Emanuele II, a partire proprio dal 24 novembre, sarà allestito il mercatino di Natale, con l’installazione di 12 casette in legno, che ospiteranno operatori commerciali e hobbisti per dare il via alle Strenne. Così come in via Laurenti, dove sarà posizionata una casetta in legno che venderà oggettistica. Il mercatino sarà aperto al pubblico nelle seguenti date: 24, 25, 26 novembre 2017; 1, 2 e 3 dicembre, 9, 10 dicembre e infine tutti i giorni dal 15 al 24 dicembre.

La piazza sarà ricoperta di moquette rossa con il posizionamento di un albero di Natale adeguatamente illuminato. Nelle vie del centro storico, piazza Garibaldi e in parte del corso del Popolo saranno installate luminarie a cura dei commercianti dell'associazione Centro Città. In piazza Vittorio Emanuele II saranno installati 2 proiettori luminosi che illumineranno le facciate del Comune e di Palazzo Roverella con immagini natalizie.

Nel corso dei week end sono previste attività di animazione e giri gratuiti per le vie della città con la carrozza di Babbo Natale. Domenica 26 novembre previsto il giro per la città con la carrozza di Babbo Natale, così come per la domenica successiva, contemporaneamente all’apertura delle casette in piazza e via Laurenti. Venerdì 8 dicembre, la tradizionale Infiorata e sabato 9 dicembre animazione per le vie del centro storico con “Le Bolle di Natale”oltre ad uno spettacolo musicale per bambini e famiglie. E ancora, domenica 10 dicembre ci sarà l’animazione con la slitta di Babbo Natale e i suoi aiutanti in via Laurenti oltre al giro per la città con la carrozza di Babbo Natale. 

Sabato 16 dicembre, “Caccia al Tesoro” con l’animazione per le vie del centro storico in collaborazione con gli esercizi commerciali, oltre alla sfilata del Motoclub Fiamme del Polesine. Domenica 17 dicembre ancora animazione con la slitta di Babbo Natale e i suoi aiutanti oltre al giro in carrozza per le vie del centro e ad uno spettacolo musicale per ragazzi e famiglie. Sabato 23 dicembre, ancora animazione con “Babbo Natale cerca i suoi Elfi” seguito dallo spettacolo musicale per bambini e famiglie. A chiudere il Natale in piazza, domenica 24 dicembre, il giro in carrozza di Babbo Natale nell’ultimo giorno di Strenne di Natale. Insomma, manca solo il trenino.

Poi la piazza si svuota fino alla festa di Capodanno del 31 dicembre, con il concerto musicale “Viva Santana”. Si riprende però con il mercatino della befana, dal 2 al 6 gennaio 2018: bancarelle in piazza Vittorio Emanuele II a cura degli operatori del Consorzio Cofipo.

Durante il mese di dicembre 2017 nel portico di via Cavour è stata organizzata una animazione per bambini, con intrattenimento musicale, giochi e piccoli spettacoli, “Il portico degli elfi” con la collaborazione del gruppo teatrale “Il Mosaico” di Rovigo. Sotto il portico, in prossimità di ciascun negozio verrà posizionata una moquette decorativa con lanterne esterne; le colonne di fronte ai negozi saranno decorate con strenne natalizie illuminate; in prossimità del negozio al civico 8 sarà posizionata una piccola casetta di legno per l’animazione con Babbo Natale. Durante tutto il periodo saranno distribuite letterine ai bambini che saranno invitati a depositarle nella cassetta postale di Babbo Natale. Nel portico saranno posizionate anche piccole aree con tavolini e sgabelli utili per l'animazione dei bambini con truccatori e animatori.

E non dimentichiamoci della piazzetta Annonaria con il 3° Natale in piazzetta, proposto da Vivirovigo. In collaborazione con le botteghe della piazzetta e con la agenzia Rmk2 verrà istallata la consueta casetta di Babbo Natale  con le apposite luminarie in piazzetta Annonaria e quest‘anno, nei fine settimana, Babbo natale raccoglierà giocattoli e materiale didattico da mandare ai bambini meno felici di un orfanotrofio della Nigeria. 

22 novembre 2017




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017