CULTURA ROVIGO Dal 7 al 12 dicembre in Gran Guardia sarà visibile la mostra di pittura, scultura e disegni di Paolo e Stefania Paron. Tra gli eventi il concerto della scuola Suzuki di Silvia e Sara Migliorini

I gran colori dell’immaginario 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

L’immaginario viene descritto con i colori, opere grafiche, piccole sculture e disegni da Paolo e Stefania Paron che inaugureranno al mostra in Gran Guardia il 7 dicembre e che resterà visibile fino al 12. In questi giorni si terranno incontri e concerti 



Rovigo - Mostra di pittura, opere grafiche, piccole sculture e disegni di Paolo e Stefania Paron quella dal titolo “I colori dell’immaginario” che sarà visibile dal 7 al 12 dicembre in Gran Guardia. 

“Lo sforzo creativo attinge dall’immaginazione le parole, le immagini, il ritmo del vissuto, del presente e cerca di dare identità ad un magma indefinito di percezioni che ribolle e sbuffa per trovare sfogo. - spiegano i due pittori - Così l’immaginario si descrive con i colori che siamo in grado di dargli e ci racconta”. 

L’inaugurazione sarà il 7 dicembre con con letture animate degli allievi del liceo scientifico Paleocapa di Rovigo dal libro per ragazzi “Sette fiabe per giovani querce” di Stefania Donatella Paron, a cura della docente Rosanna Beccari. 

L’8 dicembre, ore 17, si terrà il concerto degli allievi della scuola Suzuki Vescovana, diretti dalle professoresse Sara e Silvia Migliorini; il 9 dicembre ore 17.30 invece ci sarà l’incontro sui temi significativi della rivista “Ventaglio Novanta” a cura del direttore Lino Segantin. 

Infine il 10 dicembre, ore 17, l’incontro con gli “Autori Polesani”, a cura della presidente del gruppo e scrittrice Angioletta Masiero, con commento e lettura del libro “Aspettando che le rondini ritornino” di Stefania Donatella Paron e con letture di testi poetici degli autori del gruppo. 

 

28 novembre 2017




Correlati:

  • Il bianco e nero per scavare l’anima 

    CULTURA POLESELLA (ROVIGO) Inaugurata venerdì 8 dicembre, in sala Agostiniani, la mostra personale di Paola Ballani

  • Amarcord e storia in Pescheria nuova 

    CULTURA ROVIGO La mostra “Centocinquant’anni di sguardi sulla Rovigo che non c’è più”, visibile fino all'8 dicembre, organizzata dalla Mutuo Soccorso sta riscuotendo successo 

  • La città che non c’è più in mostra 

    CULTURA ROVIGO Sabato 2 dicembre alle ore 10.30 in Pescheria Nuova verrà inaugurata la mostra “Centocinquant’anni di sguardi sulla Rovigo che non c’è più” organizzata dalla Mutuo Soccorso

  • Scatti fotografici che sono cartoline dalla nostra terra 

    MOSTRA CEREGNANO (ROVIGO) Venerdì 27 ottobre fino all’11 novembre all’auditorium della Biblioteca comunale si terrà la nuova esposizione fotografica del Fotoclub 85 di Villanova del Ghebbo

  • Quadri naïf tra la natura 

    CULTURA LUSIA (ROVIGO) Inaugurata la mostra del pittore Effimero Cassinadri curata da Katia Baccaro all’agriturismo vegano “Il profumo della freschezza”

  • Via Varliero come Montmartre a Parigi

    MOSTRA D’ARTE OPEN AIR LENDINARA (ROVIGO) Sabato mattina espositivo in una delle vie principali della città. Numerosi gli artisti che vi hanno aderito e i visitatori che hanno apprezzato

  • Tradizione ed innovazione tra i pennelli

    ARTE ROVIGO Premiati gli artisti che hanno partecipato al concorso di artigianato artistico in piazzetta Annonaria

Bancadria 730x90 Cna Rovigo