SOCIALE BADIA POLESINE (ROVIGO) Rinnovato l’accordo con il gruppo Ruthinium: già 30 gli interventi di protesi dentarie eseguiti sui residenti in disagio sociale ed economico tra 2015-2016, 18 nel 2017 e il progetto continua

Dentista gratuito a chi non se le può permettere 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

L’amministrazione comunale di Badia Polesine ha rinnovato, nella mattinata di mercoledì 29 novembre, il progetto “Ruthinium solidale”, un progetto che permette la realizzazione di interventi di protesi dentarie gratuite ai cittadini che non se lo possono permettere. L’accordo, vigente dal 2015, ha già permesso a 48 residenti in disagio economico sociale di ottenere l’intervento dal dentista. La novità: il limite Isee sale a circa 8mila 100 euro, rispetto ai 7mila 500 euro degli inizi



Badia Polesine (Ro) – Una iniziativa a dir poco utile, visto che dal suo esordio ha permesso a ben 48 badiesi in condizioni economiche disagiate, di ottenere un intervento gratuito di protesi dentarie. Rinnovato nella mattinata di mercoledì 29 novembre il progetto “Ruthinium solidale” che prevede protesi dentarie ai residenti in disagio sociale ed economico.  Il sindaco Giovanni Rossi e la rappresentate dell’azienda, Barbara Piazza, ricordano i numeri di questa ormai consolidata ed utile iniziativa.

Durante una prima fase sperimentale, tra il 2015 e il 2016, gli interventi gratuiti effettuati raggiungono quota trenta, così suddivisi: 7 interventi a pazienti giovani, 14 tra cittadini di età compresa tra 50 e 60 anni, sei tra i 60 e i 70 anni e tre ad ultrasettantenni. E solo nel 2017, sono stati altri 18 gli interventi effettuati con questo progetto. Ora, con il rinnovo, sale anche il valore dell’Isee che permette ai cittadini di accedere al programma sociale che arriva a 8mila 100 euro rispetto ai 7mila e 500 euro.

I cittadini che possono averne diritto saranno indirizzati dai servizi sociali verso i due studi dentistici che aderiscono all’iniziativa: quelli di Davide Baldo e Alberto Becattelli.

29 novembre 2017




Correlati:

  • Il segreto di ogni nome, un seminario per scoprirlo

    INCONTRI ROVIGO Domenica 17 dicembre presso il centro didattico dello studio di fisioterapia e osteopatia di Nicola Schibuola si terrà una giornata sui significati occulti del nome e cognome. Claudio Favaretto in cattedra

  • Lotta ai piccioni: "Non date loro da mangiare"

    AMBIENTE E SALUTE BADIA POLESINE (ROVIGO) Il Comune rivolge un invito in questo senso a tutti i cittadini, per rendere più salubre il centro ed evitare le nidificazioni

  • Morte improvvisa sotto sforzo, la prevenzione si può fare

    SALUTE ROVIGO Le malattie cardiache killer sono più rischiose in chi pratica sport. Tema al centro dell'incontro di lunedì 4 dicembre con il dottore Gaetano Thiene

  • Aids, la guardia va tenuta alta

    SANITA' ROVIGO Pubblicato lo studio. Sette nuovi casi in Polesine, ma ci sono cattive abitudini da contrastare

  • Medicina più umana per i pazienti oncologici 

    SALUTE ROVIGO Sabato 2 dicembre, alle 9.30, Palazzo Roncale ospita il seminario che mette in evidenza l’importanza di mettere la persona malata in prima piano 

  • Tutto sul cancro al seno

    SALUTE ROVIGO Venerdì 1 dicembre si terrà il focus sul carcinoma mammario: l’importanza della prevenzione spiegata da Antonio Navarro

  • Il tesoro del farmacista degli stranieri

    POLIZIA ROVIGO Non solo “similviagra”, ma anche oppiacei, medicine in grado di provocare l’aborto, misture di caffeina e aspirina: gli uomini della Volante sono riusciti a mettere le mani su qualcosa di particolare

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni