CONCERTO BADIA POLESINE (ROVIGO) Mercoledì 13 dicembre alle 21,  secondo spettacolo della rassegna “Emozioni a teatro” affidato al pluripremiato coro gospel del reverendo Darryl Izzard

Benedict Gospel Choir al teatro Balzan

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Un coro icona del genere gospel sarà ospite del teatro Balzan di Badia Polesine: mercoledì 13 dicembre, alle 21 il Benedict Gospel Choir proveniente dal South Carolina si esibirà per il secondo spettacolo della rassegna Emozioni a teatro



Badia Polesine (Ro) – Appuntamento con l’emozionante concerto natalizio del pluripremiato Benedict Gospel Choir from South Carolina. Il teatro Balzan ospiterà sul palcoscenico un gruppo di 35 elementi, creato e diretto dal reverendo Darryl Izzard, un'icona d’eccellenza tra i maggiori esponenti del gospel negli Usa. Mercoledì 13 dicembre alle 21 al teatro Sociale Eugenio Balzan di Badia Polesine, secondo spettacolo della rassegna “Emozioni a teatro” promossa ed organizzata  dall’amministrazione comunale con la collaborazione del circuito Arteven – Regione del Veneto, e il supporto di due imprese locali e la Pro Loco della città.

Vincitore di cinque delle sette edizioni del prestigioso concorso “Black Music Caucus Gospel Choir” di New York, questa formazione attinge ai generi più diversi, mescolando gospel, spirituals, blues, reggae e musica africana tradizionale. Si è esibito con artisti di fama mondiale tra cui Madame Tramaine Hawkins, Pastor Shirley Caesar, Donald Lawrence del Tri-City Singers, Ricky Dillard della New Generation Chorale of Chicago, Norman Hutchins di Los Angeles, California e ha partecipato al Concerto di Natale in Vaticano 2000trasmesso in mondovisione da Canale 5 e al Concerto di Natale a Montecarlo trasmesso da Rai 2. A livello internazionale il coro si è esibito con successo in moltissime nazioni e, più di recente, è stato ospite del Principe e della Principessa di Monaco. Il Benedict College Gospel Choir,  numero uno tra i cori gospel degli Stati Uniti, vanta importanti riconoscimenti sia da parte del National Black Music Caucus di New York che dalla National Hall of Fame HBCU.

10 dicembre 2017
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Animazione estiva Baseball Camp 2018