CARABINIERI ROVIGO La donna stava infastidendo, secondo le contestazioni, i passanti nella zona del centro commerciale Le Torri

Denunciata la clochard

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Una denuncia a piede libero a carico di una clochard che stava, secondo le contestazioni, infastidendo i passanti al centro commerciale Torri



Rovigo - I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Rovigo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria una donna di origine polacca 36enne in Italia senza fissa dimora per rifiuto d’indicazione sulla propria identità.

 

 La stessa, secondo questa ricostruzione, veniva controllata in questo centro abitato nei pressi del Centro Commerciale “Le Torri”, mentre stava importunando alcuni passanti. Alla richiesta di esibire i propri documenti d’identità da parte dei militari intervenuti, questa rispondeva che ne era sprovvista e alla successiva richiesta di declinare le proprie generalità si rifiutava di riferire in merito.

 

 La straniera quindi veniva accompagnata in caserma per essere sottoposta a fotosegnalamento che ne consentiva di risalire alla propria identità.

11 dicembre 2017




Correlati:

Fondazione Cariparo Culturalmente