CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) Emanuele Busetto è un nuovo giocatore dell’Adriese, ha firmato giovedì 14 dicembre. Rinforzo a centrocampo che serviva per mister Mattiazzi

Colpo di mercato granata 

Il presidente dell'Adriese Luciano Scantamburlo ed Emanuele Busetto con la maglia del Cjarlins Muzane
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Potrà già essere schierato domenica contro l'Arzignano Valchiampo, in molti lo cercavano, alla fine il forte centrocampista Emanuele Busetto ha ceduto alle lusinghe dell’Adriese del presidente Luciano Scantamburlo. Atleta potenzialmente di categoria superiore, ha militato nel Mestre, Este, Abano e ancor prima Clodiense e Sacilese. Al Bettinazzi di Adria aveva impressionato recentemente con la maglia Cjarlins Muzane (leggi articolo) 

leggi l'articolo sul mercato del Delta
leggi l'articolo sulla cena della Sezione Aia Rovigo
leggi l'articolo sul mercato del Loreo
leggi l'articolo sul mercato del Badia
leggi l'articolo sul nuovo allenatore del Crespino
leggi le decisioni del Giudice sportivo


 

Adria (Ro) - Nella tarda mattinata di giovedì 14 dicembre ha firmato l'accordo per il passaggio in maglia granata Emanuele Busetto, classe 1992, centrocampista centrale, pezzo pregiato del mercato di riparazione, sino a ieri nelle file del Cjarlins Muzane. Presenti il presidente Luciano Scantamburlo, il vice Roberto con il direttore generale Ernesto, il tutto coordinato dal direttore sportivo Sante Longato. 

L’ex-Mestre, Este, Abano e ancor prima Clodiense e Sacilese, con 40 presenze nella Berretti della Triestina già dal pomeriggio è a disposizione di mister Mattiazzi, pronto per essere impiegato domenica al Bettinazzi in occasione della insidiosa gara con l'Arzignano Valchiampo.

 

 

 

14 dicembre 2017




Correlati:

Bancadria 730x90 Cna Rovigo