LUTTO A STIENTA (ROVIGO) Il paese si è ritrovato in chiesa, per dare l'ultimo saluto alla giovane mamma che ha perso la vita in un incidente stradal

Tutta la comunità piange Barbara

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Sono arrivati in tanti, tantissimi, per una piccola comunità come Stienta. Pianti, abbracci, sguardi tristi di chi sente di avere perso qualcosa e qualcuno di importante, nel pomeriggio di venerdì 15 dicembre, quando si sono celebrati i funerali di Barbara Bertasi, 35 anni, di Stienta, conosciutissima in paese e a Santa Maria, dove lavorava al bar pasticceria Dolce Segreto (LEGGI ARTICOLO)



Occhiobello (Ro) - C'era anche il sindaco, Enrico Ferrarese, c'erano i familiari, c'erano le tantissime persone accorse per dare l'ultimo saluto a Barbara Bertasi, 35 anni, di Stienta, conosciuta, stimata e amata. Ha perso la vita nell'incidente avvenuto il 6 dicembre scorso all'altezza dell'imbarcadero, in via Argine Po. La sua auto sarebbe finita, forse in seguito a una perdita di controllo, fuori strada. Non è da escludere, visto che era mattina presto, che la conducente possa essere stata tradita da una lastra di ghiaccio non ancora scioltasi e rimasta sulla strada arginale.

Barbara, nata a Badia Polesine, di professione, lavorava al bar pastcceria Dolce Segreto di Santa Maria Maddalena. Qui, in tanti avevano avuto modo di conoscerla e di apprezzarla. Lascia due figli.

Ai funerali sono arrivate davvero tante persone, che hanno preso parte alla mesta liturgia funebre, officiata dal parroco. Una perdita pesante, per tutta la comunità, e il rimpianto per una giovane donna, e madre, che non c'è più.

15 dicembre 2017
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo