CINEMA IN CENTRO ROVIGO Dopo l'incendio che ha messo fuori uso il Cinergia, arriva l'alternativa tanto richiesta: una sala da 370 posti con una programmazione tutta di "prime visioni" al costo di 6 euro

A Natale i film si guardano al Don Bosco

Elezioni Bartolomeo Amidei 730x90 Alternanza

Una operazione che costerà almeno 20mila euro ma che renderà felici molti rodigini. Il cinema, per Natale, torna in centro città. Tre proiezioni al giorno, dal 23 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, in linea con la programmazione delle altre sale italiane



Rovigo - L'iniziativa che i rodigini aspettavano: parte "Rovigo al cinema in città". Dal 23 dicembre al 7 gennaio i film si potranno vedere al Don Bosco. Dopo l'incendio che ha coinvolto anche il Cinergia (LEGGI ARTICOLO), oggi fuori uso, tanti i cittadini che chiedevano l'apertura di una sala cinematografica in centro storico, almeno per il Natale. Ed eccoli accontentati.

La riapertura dell'Odeo è ancora un miraggio, ma una alternativa c'è. Grazie alla collaborazione della Pro Loco centro città rappresentata da Rubens Pizzo e del Don Bosco rappresentata da Claudia Zurma e di Loris Slaviero che si è occupato della parte grafica e ricerca sponsor, l'amministrazione, in particolare gli assessori Luigi Paulon e Alessandra Sguotti, hanno organizzato tre appuntamenti alle 16, 18.30, 21.30, due film diversi al giorno, tutte "prime visioni" al prezzo di 6 euro, prezzo minimo autorizzato dalle case produttrici. Dickens l'uomo che inventò il Natale, Coco, Ferdinand, Star Wars, Assassinio sull'Orient Express e Come un gatto in tangenziale, i film in programmazione.

"È una prova. Se la città risponde bene abbiamo voglia di continuare l'iniziativa anche in altre sale diffuse sul territorio, cinema Duomo compreso", promette Paulon.

I biglietti non possono essere prenotati, andranno comprati all'ingresso. La programmazione sarà disponibile sul sito del Comune, sul sito del Don Bosco e sulle locandine che saranno affisse in città a partire dalla serata di mercoledì 20 dicembre.

20 dicembre 2017




Correlati:

  • In distribuzione i coupon per il cinema

    CINECOLONNE ROVIGO La programmazione uscirà nei prossimi giorni, nel frattempo le associazioni di categoria stanno già consegnando gli sconti per il Censer che il giovedì sera prevede la promozione commercio

  • Film e vino: quattro appuntamenti da assaporare

    L’EVENTO LENDINARA (ROVIGO) Il 23 febbraio parte il nuovo Cineforum “Profumi di vini”: un percorso cinematografico che coinvolge tutti i 5 sensi. Degustazioni e film gratuiti in Cittadella della Cultura

  • Cinema al Censer dal 1 marzo

    CENSER ROVIGO Ad ospitarlo sarà la sala Bisaglia, all'interno del Centro Servizi di viale Porta Adige. L'iniziativa porta il nome di Cinecolonne e partirà con la programmazione che sarà pronta a giorni 

  • La proprietà rassicura: “Qualunque sia il danno riapriremo”

    INCENDIO CINERGIA ROVIGO I vigili del fuoco hanno terminato le indagini ma il verbale è ancora segretato. Intanto i proprietari chiedono a gran voce l’autorizzazione per entrare stimare i danni. “Si tratta comunque di milioni”

  • La troupe di De Laurentis incontra la pittura: magia

    CULTURA PORTO VIRO (ROVIGO) Nel tour per la realizzazione del film “Sensazioni”, il Tpo ha fatto tappa di fronte alle opere della famosa pittrice Grabriella Dumas, con la quale hanno girato una scena e una puntata televisiva

  • Una storia che stringe l’anima, ambientata nel Delta

    FILM PORTO TOLLE (ROVIGO) Ancora una volta, il Delta del Po diventa a perfetta scenografia del regista Ferdinando De Laurentis al lavoro, questo week end tra Ca’ Tiepolo, la Sacca di Scardovari e la foce del Po di Gnocca

  • Niente cinema in centro. Il "no" del Cinergia

    LA PROPOSTA ROVIGO I gestori del multisala non accolgono la richiesta dell’assessore Luigi Paulon di prendere in mano una programmazione itinerante nelle sale del centro. “Ultima speranza, che se ne faccia carico il Don Bosco”

Fondazione Cariparo come presentare i bandi fino al 28 febbraio 2018