LA POLEMICA ROVIGO Come da copione, le bancarelle il 26 dicembre sono rimaste chiuse. D’altronde così era previsto visto che, da programma, avrebbero dovuto chiudere il 24 dicembre, la vigilia. Ma la gente si lamenta “Una tristezza”

Una piazza triste, casette chiuse a Santo Stefano

Cooking Chef Academy 730x90

Era stato annunciato sin dal primo week end di apertura che le casette di Natale posizionate sul listone di piazza Vittorio Emanuele II, avrebbero terminato la loro attività il giorno della vigilia di Natale (LEGGI ARTICOLO). Ma la polemica arriva lo stesso



Rovigo - A Natale si dovrebbe, almeno così si dice, essere tutti più buoni. Ma visto che siamo Santo Stefano, il giorno seguente, probabilmente è già tempo di rimettere la bontà dentro il cassetto, in attesa di ritirarla fuori il prossimo Natale. E così il 26 dicembre, ricomincia la polemica sulla gestione del centro storico in queste festività. 

La gente, infatti, non avrebbe per nulla gradito, trovare le 13 casette allestite sul listone di piazza Vittorio Emanuele II chiuse il giorno di Santo Stefano. Eppure, è tutto da programma. Le casette infatti sarebbero rimaste in attività dal 24 novembre al 24 dicembre, così come annunciato dall’amministrazione alla presentazione dell’evento Strenne in piazza. Ma niente paura, non è tutto finito. Altri eventi sono stati organizzati per questi giorni di feste, in particolare il concertone di capodanno, affidato ad una tribute band Santana e i tradizionali mercatini dell’Epifania.

26 dicembre 2017
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

  • Eletto il consiglio direttivo della Pro loco

    ASSOCIAZIONI ROVIGO L’associazione è composta da Marco Bressanin, Rita Pizzo, Michele Raisi, Gabriele Baldo, Rubens Pizzo, Giuliano Colombo e Filippo Berton. Nei prossimi giorni verranno date le cariche 

  • Tutte le caratteristiche delle carte di debito

    Come pagare in sicurezza i propri acquisti utilizzando la nuova Nexi Debit in Italia, all'estero e sul web

  • Il Famila raddoppia e si trasforma in parco commerciale

    COMMERCIO ROVIGO Unicomm, la società che gestisce il supermercato Famila, ha chiesto al Comune di ampliare la superficie di vendita fino a 5.100mq costruendo una seconda palazzina ed una rotonda per la viabilità

  • Il traffico che aiuta il commercio 

    SHOPPING ROVIGO La rivitalizzazione dei negozi in cento storico sembra essere collegata all’apertura delle strade di collegamento. Una ipotesi per dare slancio a via Badaloni sarebbe quella di poter aprire via Trento

  • Vetrine sfitte, "senza strategia non si va nessuna parte"

    COMMERCIO ROVIGO Continuano a chiudersi i negozi in centro. Per Vittorio Ceccato, presidente di Confesercenti, bisogna puntare sul distretto del commercio e la riduzione del canone d’affitto dei negozi 

  • Il papà dell’assessore apre il ristorante sul Corso

    ROVIGO CENTRO Il locale sotto l’hotel Granatiere è stato rilevato da Giacomo Sguotti, consigliere comunale di Forza Italia, che collaborerà con Rubens Pizzo, il re della Movida rodigina

  • Bergamin approva, Forza Italia boccia

    POLITICA E COMMERCIO ROVIGO Il partito degli azzurri ritorna a farsi sentire, ma non per rivendicare i due assessori che non ha in giunta, ma per esprimere forti dubbi sull’operato di Luigi Paulon

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento