TEATRO SOCIALE ROVIGO Lunedì 1 gennaio 2018, alle 17, gli auguri di un nuovo bellissimo anno sanno affidati all’orchestra di fiati del Conservatorio di musica Francesco Venezze, diretta da Daniele Bianchi e Stefano Romani

Tutto è pronto per il tradizionale concerto di Capodanno 

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo

Primo dell’anno a Teatro, come da tradizione: auguri di un buon anno nuovo affidati quest’anno all’Orchestra di fiati del Conservatorio Statale di Musica "Francesco Venezze" di Rovigo diretto da Daniele Bianchi, Stefano Romani e Daniela Borgato, accompagnata al pianoforte dal direttore del conservatorio Giuseppe Fagnocchi. Il concerto, con le musiche di Bernstein, Gershwin, Marquez, Williams, Valzer e Polke della tradizione viennese di Capodanno, si terrà a Teatro Sociale alle 17



Rovigo – La tradizione continua. Anche quest'anno ad augurare i migliori auspici per il nuovo anno, ci sarà il concerto di Capodanno al Teatro Sociale, il primo gennaio alle 17. “Non poteva mancare questo appuntamento tanto atteso – commenta l’assessore alla cultura Alessandra Sguotti – Protagonista sarà l'orchestra di fiati del Conservatorio Venezze, diretta dai maestri Daniele Bianchi e Stefano Romani con Giuseppe Fagnocchi direttore del Conservatorio al pianoforte. Ringrazio gli sponsor che hanno reso possibile l'evento, la società Aqua per la realizzazione delle locandine e invito i cittadini a partecipare”.

Il progetto dell'Orchestra di fiati è nato da un lavoro portato avanti dai maestri Romani, Bianchi e dalla coordinatrice Daniela Borgato. A Capodanno, come ha spiegato Romani, ci sarà un programma sinfonico con pezzi trascritti per l'orchestra di fiati. “Il conservatorio di Rovigo – ha detto – è una realtà che funziona molto bene e siamo felici di riproporre questo evento”.

Il prezzo del biglietto, unico, è di 5 euro.

Il programma: L. Bernstein Ouverture to “Candide”, L. Bernstein West Side Story, G. Gershwin Rhapsody in Blue, A. Marquez Conga del Fuego Nuevo, arrangiamento K. Badelt Pirati dei Caraibi, J. Williams Star Wars, Valzer e Polke della tradizione Viennese di Capodanno.

Esecutori. Flauti: Damiano Rizzato, Mattia Pecoraro, Ilaria Broggio,Giada Roveron,Veronica Rodella; oboi: Marta Zese, Sofia Turra, Valentina Cavallaro, Ambrogio Curtolo; clarinetti: Stefano Borghi, Edoardo Ghinatti, Leo Previati, Sergio Manoli,Stefano Canton, Andrea Chieregatti, Matteo Brusaferro, Sebastiano Ballo; fagotti: Diego Cristofari, Marcello Cominato; sassofoni: Jacopo Boldrin, Davide Periotto, Nicola Cecchetto, Marco Brusaferro, Angela Guariso; trombe: Gabriele Romani, Dario Nipoti, Vincenzo Casella, Leonardo Sandri, Emanuele Biancardi; corni: Alessandro Lazzaro, Andrea Magon, Marilisa Bacchiega, Christian Scalaprice, Elia Donegà; tromboni: Stefano Stevanin, Mattia Zago, Marco Vescovo; Euphonium: Daniele Marzaro; basso tuba: Mattia Bisi, Maria Luisa Bernardin, Paolo Lenzi; percussioni: Leonardo Spoladore, Paolo Andreotti, Michele Casalicchio, Francesco Fantin.

28 dicembre 2017
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Cooking Chef Academy 730x90