SOLIDARIETÀ ROVIGO Vivirovigo consegna i giocattoli a Don Peter Onyenso che nei prossimi giorni li porterà presso la cittadina di Aba in Nigeria 

Il cuore grande dei rodigini arriverà in Africa

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo

Il cuore dei cittadini di Rovigo è stato grande in queste settimane natalizie: molti giocattoli sono stati donati presso la casetta di Babbo Natale in piazzetta Annonaria ed ora sono pronti ad arrivare ai bambini più bisognosi 



Rovigo - Pronti ad arrivare nella cittadina di Aba in Nigeria numerosi giocattoli da Rovigo. 

Questo regalo arriva grazie alla raccolta dei giochi che si è tenuta in piazzetta Annonaria presso la casetta di Babbo Natale dall’8 dicembre, una iniziativa promossa da Vivirovigo presieduta da Maurizio Pagliarello, assieme alla Rete Sociale e Culturale con presidente Alberto Cristini ed altre associazioni. 

Nella mattinata di sabato 30 dicembre si è svolta la cerimonia simbolica di consegna dei giocattoli raccolti dove Paolo Pozzato per Vivirovigo e Cristini per la Rete, assieme all’assessore Luigi Paulon ed al presidente del consiglio comunale Paolo Avezzù, hanno consegnato i giocattoli raccolti a Don Peter Onyenso, sacerdote in servizio presso la comunità di Fenil del Turco, che nei prossimi giorni li porterà personalmente ad un orfanotrofio presso la cittadina di Aba in Nigeria. 

30 dicembre 2017
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Animazione estiva Baseball Camp 2018