ANIMALI BADIA POLESINE (ROVIGO) Intervento in mattinata a Salvaterra, la bestiola non riusciva più a risalire a causa delle sponde in cemento, determinante l'intervento della squadra di Rovigo

Era nell'Adigetto, cane salvato dai vigili del fuoco

Fondazione Cariparo Culturalmente

C'era già stato un salvataggio di questo tipo a inizio dicembre e un altro ne è avvenuto nella mattinata di lunedì 8 gennaio, a Salvaterra, frazione di Badia Polesine, dove un cane, dopo essere finito nell'Adigetto, non riusciva più a risalire. Senza l'intervento dei vigili del fuoco, sarebbe morto



Badia Polesine (Ro) - Non fosse stato per l'immediato intervento dei vigili del fuoco, nella mattinata di lunedì 8 gennaio, sarebbe morto, il cagnolino che era finito nell'Adigetto, nella frazione di Salvaterra, nel Comune di Badia Polesine. Dopo essere finito nel canale, infatti, non riusciva più a risalire le sponde in cemento. Per fortuna è stato lanciato l'allarme e una squadra ha riportato sulla terraferma l'animale.

Non è la prima volta che si verifica una emergenza di questo tipo. Era accaduto anche a inizio dicembre e, anche in quel caso, l'immediato sopralluogo dei pompieri aveva consentito un lieto fine.

8 gennaio 2018




Correlati:

Bancadria 730x90 Cna Rovigo