CALCIO SECONDA CATEGORIA ROVIGO L’Union Vis batte 2-1 il Beverare, mentre il Pettorazza sconfigge 3-1 il Granzette, e la Turchese vince 4-1 contro il Salara

La vetta non cambia

Mattia Trambaiolo (Union Vis)
Thomas Bonfante tecnico dell'Union Vis
Luca Bellan (Pettorazza)
Stefano Bergo tecnico del Pettorazza
Matteo Mazzucco (Pettorazza)
Christian Fusetto tecnico della Turchese
Francesco Cotroneo (Turchese)
Alessandro Mantoan tecnico del Medio polesine
Luca Bevilacqua (Salara)
Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Gli altopolesani di Thomas Bonfante ancora primi in classifica a quota 40, con biancorossi e biancazzurri che seguono staccati due lunghezze, con 38 punti

Leggi l'articolo sulla vittoria del Delta
Leggi l'articolo sulla sconfitta dell'Adriese
Leggi l'articolo sull'Eccellenza
Leggi l'articolo sulla Promozione
Leggi l'articolo sulla Prima cat.
Leggi l'articolo sulla Seconda cat.
Leggi l'articolo sul Memorial Giorgio Dall'Aglio
leggi l'articolo sul derby Juniores Delta - Adriese


Lendinara (Ro) - La Union Vis dopo aver conquistato il titolo di campione d’inverno continua la sua marcia in campionato e batte 2-1 tra le mura amiche del Perolari il Beverare. Il vantaggio lo firmano gli ospiti con Boccato, mentre i biancorossi recuperano con Hakim e chiudono con Trambaiolo, al termine della ripresa, ottenendo il bottino pieno. Il dirigente sportivo Vittorio Stocco l’indomani della sfida commenta: “E’ stata una partita molto difficile e il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto perché il Beverare non meritava la sconfitta. Non siamo stati brillanti come al solito in alcune circostanze, e abbiamo vinto la partita al 90’, ma portare a casa i tre punti è stato molto positivo.” Il Pettorazza sconfigge 3-1 il Granzette grazie alla marcature di Bellan, Mazzucco e Mazzetto, inseguendo la capolista a quota 40, staccata due lunghezze e con 38 punti. L’allenatore Stefano Bergo, a seguito di alcuni episodi decide di non parlare, mentre il dirigente sportivo Mirco Genovese lancia un duro sfogo: “Siamo arrabbiati - commenta - perché da alcune partite vengono mandati ad arbitrare alcuni ragazzi che perdono il controllo della situazione. Alcune sviste possono starci, ma il rigore dato al Granzette era fuori area, mentre un fallo commesso nei confronti di Bellin, non è stato sanzionato come dovrebbe. La federazione dovrebbe scegliere, almeno per le squadre che si giocano il campionato, in cima alla classifica, degli arbitri migliori. Il nostro allenatore inoltre ha costruito il gruppo partendo da zero e abbiamo molta stima di lui, perché è una persona seria ed ha amalgamato la formazione lavorando da quest’estate, cercando di lottare per ottenere il titolo.” La Turchese di Cristian Fusetto serve il poker in trasferta al Salara, con le firme di Cotroneo, Grillanda e la doppietta di Crepaldi, e rimane attaccata al treno di testa, condividendo la seconda posizione col Pettorazza. Il mister dei biancazzurri l’indomani del match commenta: “Sono contento ed è stata una bella prestazione, inoltre hanno segnato anche due difensori, e mi rallegra ancora di più. Il Salara ha fatto una bella partita e ci ha messo alle corde, con Luca Bevilacqua che ha segnato un bel gol su punizione. Le rivali non mollano, e mi fa piacere che sia un campionato molto combattuto, dove anche tutte le altre squadre si impegnano.” Il Papozze, distante ben 13 punti, come un'ampia voragine, pareggia 4-4 col Canalbianco: gol gialloneri di Ferro, Baratella, e doppietta di Pregnolato, mentre gli antagonisti rispondono con Pavanello e la tripletta di Rainiero. La Villanovese del nuovo allenatore Primo Tamascelli vince 2-0 col fanalino di coda Baricetta, grazie ai sigilli di Ferlin e Baldon, mentre il Ca’ Emo conquista il successo contro il Medio Polesine, affidato al nuovo coach Alessandro Mantoan, grazie alla rete di Scaranaro. Il Boara Polesine di Gianpietro Zanaga, squalificato fino al 22 gennaio, batte 2-0 il Bosaro grazie alla doppietta di Cavallini, ed infine il Grignano di Davide Piccinardi, assente per lo stesso motivo disciplinare, fino all’8 gennaio, impatta 1-1 col Frassinelle di Saterri.

Risultati 16 Giornata
Campionato Seconda Categoria Girone H
Domenica 7 gennaio 2018 ore 14.30

Bosaro - Boara Polesine 0-2
Grignano - Frassinelle 1-1
Medio Polesine - Ca Emo 0-1
Papozze- Canalbianco 4-4
Pettorazza - Granzette 3-1
Salara - Turchese 1-4
Union Vis - Beverare 2-1
Villanovese - Baricetta 2-0

Classifica: Union Vis 40, Pettorazza 38, Turchese 38, Papozze 25, Villanovese 24, Granzette 24, Beverare 24, Ca ‘Emo 23, Frassinelle 21, Boara Polesine 20, Medio Polesine 18, Grignano 18, Salara 17, Bosaro 15, Canalbianco 10, Baricetta 4.

Prossimo Incontro 17 Giornata
Campionato Seconda Categoria Girone H
Domenica 14 gennaio 2018 ore 14.30

Baricetta - Pettorazza
Beverare - Villanovese
Boara Polesine - Salara
Ca Emo - Papozze
Canalbianco - Grignano
Frassinelle - Union Vis
Granzette - Bosaro
Turchese - Medio Polesine

 

 

 

8 gennaio 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

  • Marangon super, i granata volano 

    CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) L’Adriese di Gianluca Mattiazzi batte 4-0 il Calvi Noale grazie alla tripletta di Giacomo Marangon e la rete di Santi

  • Lendinara campione mette la Prima

    CALCIO SECONDA CATEGORIA ROVIGO L’Union Vis batte 3-0 il Canalbianco grazie alla doppietta di Zambello e la rete di Tognin e vince il campionato. A festeggiare presente anche il sindaco Luigi Viaro 

  • Si scaldano i motori per il Csi Cup

    CALCIO ROVIGO Mercoledì 25 aprile presso gli impianti sportivi di San Bortolo parte l'ottava edizione del torneo rivolto ai giovani atleti

  • I Pescatori sognano 

    CALCIO PRIMA CATEGORIA ROVIGO Lo Scardovari di Fabrizio Zuccarin incontra la Bassa Padovana di Enrico Resini per conquistare il campionato

  • Lendinara ad un passo da titolo

    CALCIO SECONDA CATEGORIA L’Union Vis di Thomas Bonfante affronta tra le mura amiche del Perolari, il Canalbianco per poter conquistare il campionato

  • 90 minuti per sperare nella promozione 

    CALCIO TERZA CATEGORIA ROVIGO Lo Zona Marina affronta la Giovane Italia Polesella, per accedere al campionato di Seconda Categoria, evitando gli spareggi dei playoff

  • Granata in tensione, Delta tranquillo

    CALCIO SERIE D ROVIGO L’Adriese incontra in trasferta il Calvi Noale, mentre il Delta Porto Tolle attende tra le mura amiche dell’Umberto Cavallari i veronesi dell’Ambrosiana

Cooking Chef Academy 730x90