POLIZIA LOCALE ROVIGO Da tempo la lampadina che illuminava il piazzale interno si è fulminata e ancora non è stata sostituita. Personale costretto ad arrangiarsi con le torce. E se piove...

Comando al buio e semiallagato. E non si interviene

Fondazione Cariparo Culturalmente

Una situazione che certamente non è quella che si attenderebbe in un comando della polizia locale, che dovrebbe essere sinonimo, come per tutte le sedi istituzionali, di decoro ed efficienza. Purtroppo, non certo per colpa loro, i vigili urbani di Rovigo si trovano a dovere fare le spese di una situazione assolutamente non facile



Rovigo - Lampadina fulminata ed, evidentemente, non si riesce a cambiarla, tanto che il piazzale interno del comando provinciale della polizia locale, in viale Oroboni, sta diventando ormai un bel problema, per il personale. Nelle ore serali sono, infatti, costretti ad arrangiarsi con le torce. Il buio è pressoché completo e quindi non c'è altra alternativa all'arrangiarsi con la pila. Non solo: la situazione peggiora ulteriormente quando piove. In quel caso, infatti, il piazzale con le auto di servizio si allaga anche, formando enormi pozze che costituiscono un ulteriore disagio.

Non è la prima volta che vengono segnalate problematiche riguardo le condizioni del comando. In passato il Comune di Rovigo aveva anche dovuto provvedere a un intervento di disinfestazione dagli scarafaggi (LEGGI ARTICOLO), dopo che anche i sindacati si erano lamentati della situazione (LEGGI ARTICOLO).

Ora, nessun problema tanto eclatante, ma comunque un problema che, per chi vive la quotidianità della struttura, non è per nulla banale: basta anche la mancanza dell'illuminazione, infatti, per costituire un grosso problema. Il comando avrebbe sollecitato varie volte la sistemazione dell'illuminazione sul piazzale interno, sul quale sono posteggiate le auto di servizio, ma, a oggi, ancora nessuna soluzione.

10 gennaio 2018




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe