VIGILI DEL FUOCO ADRIA (ROVIGO) Dopo il primo tentativo di lunedì 8 gennaio, ci si riprova, forti anche della presenza di un veterinario, un pastore e un cane da pastore

Nuova spedizione per salvare la pecora bloccata sull'isolotto

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
Dopo il primo tentativo di lunedì scorso (LEGGI ARTICOLO), i vigili del fuoco, nella giornata di mercoledì 10 gennaio, tenteranno nuovamente di catturare la pecora rimasta bloccata, non è ancora chiaro in che modo, su un isolotto nel fiume Po all'altezza di Curicchi. Al tentativo prenderanno parte anche un pastore, il suo cane, specializzato nel riunire il gregge, e un veterinario, pronto anche alla sedazione, qualora non ci fossero altre soluzioni per raggiungere l'animale

Adria (Ro) - Si riprova a portare in salvo la pecora che si è smarrita, non si sa come, restando bloccata su un isolotto nel Po a Curicchi. Nella giornata di oggi, mercoledì 10 gennaio, non appena non ci saranno emergenze e urgenze di livello superiore, la squadra dei vigili del fuoco di Adria dovrebbe ripartire per prendere l'animale, dopo che un primo tentativo di questo tipo, lunedì 8 gennaio, non era andato a buon fine, con la pecora spaventata e decisa a sottrarsi agli sconosciuti.

Oggi ci proveranno anche un veterinario e un pastore, con tanto di cane da pastore, in modo da avere le massime garanzie di riuscita. Nel peggiore dei casi, il veterinario tenterà la sedazione, così da potere finalmente portare sulla terraferma l'animale. Non si sa di chi sia e il pastore resosi disponibile al recupero, probabilmente, terrà anche la pecora, a meno che non emerga il proprietario.
10 gennaio 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo