RUGBY ECCELLENZA Il Mogliano per le prossime partite di campionato dovrà fare a meno di Davide Giazzon, Michele Visentin, Gonzalo Padrò, Thorleif Halvorsen, Charlie Connoly, Riccardo Pavan e William Visentin

I trevigiani perdono sette atleti

Gonzalo Padrò nel match di Mogliano con il rossoblù Matteo Ferro
Bancadria 730x90 Cna Rovigo

Erano noti da tempo i problemi di Mogliano, una società che ha deciso di investire sui giovani, un passo indietro per farne due in avanti in prospettiva. Risorse che che nel campionato di Eccellenza sono sempre meno, e la Fir dovrebbe porsi il problema prima che sia troppo tardi. Svincolati Gonzalo Padrò, Thorleif Halvorsen e Charlie Connoly, tutti trasferitisi all’estero, il club trevigiano perde anche Davide Giazzon, Michele Visentin, Riccardo Pavan e William Visentin


Mogliano (Tv) - Mogliano Rugby comunica che, per scelte legate ai propri impegni lavorativi non più conciliabili con gli impegni sportivi, non faranno più parte della rosa della squadra di Eccellenza i giocatori Davide Giazzon e Michele Visentin. Il club ha inoltre svincolato gli atleti Gonzalo Padrò, Thorleif Halvorsen e Charlie Connoly, tutti trasferitisi all’estero. Hanno deciso di cambiare casacca anche i giocatori Riccardo Pavan, approdato al Verona Rugby, e William Visentin, in trasferimento al Rugby Casale. "Mogliano Rugby, comprese le necessità e le volontà di ognuno degli atleti summenzionati, augura loro ogni fortuna e il meglio nelle rispettive attività sportive e professionali.

Per il prosieguo del campionato il Club ripone massima fiducia sul giovane Gruppo a disposizione, che nel corso delle ultime due partite ha risposto in modo compatto dimostrando grande vigore sul campo, mantenendo l’attenzione sugli obiettivi primari da raggiungere, di crescita e di maturazione personale e collettiva".

 

 

11 gennaio 2018




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe