AMBIENTE ROVIGO Per combattere i livelli elevati di Pm10 nell’aria della città il vicesindaco Ezio Conchi propone il blocco delle macchine domenica 11 febbraio, 25 marzo e 15 aprile, dalle 10 alle 19

Stop alle auto: scelte le tre domeniche senza smog

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Nove ore senza macchine in città, per tre domeniche: il vicesindaco Ezio Conchi propone alla giunta le date di stop alle auto contro l’inquinamento atmosferico. Livelli di Pm10 che Rovigo ha sforato più e più volte per tutto l’inverno come sottolineava anche la classifica dal sistema nazionale per la protezione dell’ambiente, che ci vedeva maglia nera dell’inquinamento ambientale (LEGGI ARTICOLO)



Rovigo – “Non possiamo più aspettare gli altri, intanto le domeniche ecologiche ce le organizziamo per noi”. Il vicesindaco e assessore all’ambiente Ezio Conchi ha deciso le date per le domeniche di stop alle auto. Visto che le altre città venete (in origine l’idea era quella di organizzare tre date valide per tutti i capoluoghi veneti), avrebbero proposto, secondo il vicesindaco, date troppo lontane, quando probabilmente l’emergenza Pm10 sarà già rientrata, Ezio Conchi, la prossima settimana, proporrà alla giunta le tra date scelte per il capoluogo, Rovigo, due delle quali scelte in concomitanza dell’half maraton.

“Le date che proporrò alla giunta sono domenica 11 febbraio, domenica 25 marzo e domenica 15 aprile – spiega il vicesindaco Conchi – Con domeniche ecologiche si intende, in sintesi, lo stop alle auto nel centro della città. Stop che dovrà essere rispettato dalle 10 alle 19”.

12 gennaio 2018




Correlati:

Bancadria 730x90 Cna Rovigo