POLITICA CASTELMASSA (ROVIGO) Giuliana Gulmanelli, consigliere comunale di opposizione, è stata nominata assessore nel comune di Sermide e Felonica 

Una nuova sfida nel Municipio appena nato

Deltablues 2018

Dopo le cariche di sindaco, assessore provinciale, consigliere comunale, Giuliana Gulmanelli sarà assessore nel neo Comune di Sermide e Felonica 



Castelmassa (Ro) - L’amministratrice polesana Giuliana Gulmanelli si fa mantovana. L’attuale consigliere di opposizione di Castelmassa in questi giorni è stata nominata assessore nel Comune mantovano, di recente istituzione, di Sermide e Felonica guidato da Mirco Bortesi. 

Gulmanelli ha sostituito Claudia Guidorzi, ottenendo i referati all’ambiente, trasparenza, programmazione e urbanistica. Una nomina legittima, in quanto il Consiglio di Stato ha deciso che l’incarico di consigliere comunale e quello di assessore, se rivestiti in comuni diversi, sono tra loro compatibili. 

Gulmanelli quindi dopo essere stata sindaco a Castelmassa dal 1995 al 2004, assessore provinciale nel periodo 2004-2009, consigliere comunale di opposizione, ora riveste anche il ruolo di assessore. “Qualche settimana fa il nuovo sindaco di Sermide e Felonica Mirco Bortesi mi ha proposto di entrare in giunta ed ho accettato con entusiasmo - afferma - Siamo solo a gennaio 2018, sono una new entry, ho già visto che c'è in maggioranza un bel gioco di squadra, io mi sono rimessa in gioco, sto studiando assai per entrare nei meccanismi e nelle tematiche di un Comune appena nato, certo c'è moltissimo da fare ma nessuno di noi si tira e si tirerà indietro. Io ricomincio da zero con tanta umiltà, metto la mia esperienza pregressa al servizio dei cittadini e ringrazio il primo cittadino di avermi dato fiducia, farò di tutto per essere all'altezza”.

12 gennaio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento