FURTO BADIA POLESINE (ROVIGO) Lo aveva realizzato una commerciante (tra l'altro già visitata dai malviventi) per invitare al decoro pubblico: una bellissima idea che però è durata poco

I ladri rubano pure il dispenser anti pupù dei cani

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Aveva avuto una idea brillante, per invitare i cittadini a rispettare maggiormente la strada: costruire con le sue mani un dispenser di sportine per raccogliere la cacca dei cani. Una creazione che è durata molto poco, prima che venisse rubata. Tra l'altro, nelle settimane precedenti, i ladri avevano tentato di introdursi nell'attività commerciale



Badia Polesine (Ro) - Era stata una idea bella, ma anche una idea utile, quella di Sheron Zanoni, titolare del negozio di abbigliamento “Le Coccinelle”, che si trova in via Degli Estensi, una delle zone di Badia Polesine maggiormente gettonate per lo shopping: realizzare un dispenser, in strada, che erogasse, gratuitamente, sportine con le quali raccogliere la cacca dei cani. Una maniera per invitare i padroni a raccogliere i bisogni dei loro amici.

La sua creazione ha resistito pochi giorni, prima che sparisse, evidentemente rubata. 

16 gennaio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Animazione estiva Baseball Camp 2018