CASO COIMPO SAN MARTINO DI VENEZZE (ROVIGO) Il sindaco del paese non ha sottoscritto nessun documento all'incontro tecnico convocato da Massimo Barbujani il 1 febbraio 

Piasentini prende le distanze da quanto deciso al tavolo tecnico su Coimpo

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

I contenuti del tavolo tecnico non sarebbero condivisi da Vinicio Piasentini, sindaco di San Martino di Venezze, che ritiene come le dichiarazioni dei tecnici e di tutti gli intervenuti sono state registrate e quindi verificabili senza effettuare ulteriori verifiche 



San Martino di Venezze (Ro) - “Il Comune di San Martino di Venezze non ha visto e sottoscritto nessun documento contrariamente a quanto affermato da Massimo Barbujani”. Sono le parole di Vinicio Piasentini, sindaco di San Martino di Venezze, sul tavolo tecnico di Adria sui problemi ambientali causati da Coimpo (LEGGI ARTICOLO). 

“Non se ne conoscono i contenuti che, se corrispondenti a quanto si legge, non risulterebbero condivisibili e oltretutto discutibili - afferma -. Nel corso della riunione i tecnici della Provincia avevano già chiaramente affermato che avrebbero assunto le necessarie informazioni e compiuto adeguate verifiche tecnico giuridiche per l'avvio formale del procedimento necessario alla richiesta di bonifiche e ripristino ambientale ai soggetti coinvolti”. 

Piasentini non comprende l'utilità di sottoscrivere un documento “nel momento in cui le dichiarazioni dei tecnici e di tutti gli intervenuti sono state registrate e quindi verificabili gli impegni assunti. Temo e mi auguro che problemi politici particolari non compromettano ed ostacolino - conclude - la corretta soluzione del problema”. 

2 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo