SICUREZZA SAN BELLINO (ROVIGO) Venerdì 26 gennaio si è tenuto un incontro di formazione per oltre 50 agenti di polizia locale

Vigili urbani a scuola di sicurezza urbana 

ELEZIONI - Adria - Fratelli d'Italia Forza Adria
Per aumentare la sicurezza nei nostri territori nascono confronti tra professionisti, con impegno e una seria formazione: è il caso del corso di formazione per oltre 50 agenti di polizia locale che si è tenuto a San Bellino con Luca Sattin,  responsabile del reparto Polizia giudiziaria investigativa della Polizia locale di Padova, che ha portato la sua esperienza ed il suo operare in tema di sicurezza urbana


San Bellino (Ro) - A San Bellino, nel piccolo paese nel cuore del Polesine, si è tenuto venerdì 26 gennaio un importante incontro di formazione per oltre 50 agenti di polizia locale. Un lavoro di riflessione e confronto con Luca Sattin, responsabile del reparto Polizia giudiziaria investigativa della Polizia locale di Padova, che ha portato la sua esperienza ed il suo operare in tema di sicurezza urbana.

Il costante processo di decentramento di poteri pubblici dello Stato agli enti locali viene mano a mano ad attribuire nuovi ruoli e compiti alla Polizia locale in tema di sicurezza urbana. In questo scenario rinnovato servono attente riflessioni tra gli operatori della polizia locale e diverse competenze che mirino a prevenire e contrastare la microcriminalità e quei reati che soprattutto colpiscono il Polesine, quei furti che compromettono il godimento di beni pubblici e privati, e trasmettono paura e senso di insicurezza nel cittadino. 

San Bellino ha accolto questo lavoro “laboratoriale” caratterizzandosi ancora una volta come un comune aperto a sperimentare nuove pratiche a servizio poi di un più ampio territorio.

Il relatore, spiegando dettagliatamente i riferimenti del codice penale legati alla materia quali furto, rapina, ricettazione, estorsione e truffa, ha spiegato il ruolo della Polizia locale oggi più che mai sentito come Polizia di prossimità in sintonia e a supporto con le forze di Polizia di Stato e dei Carabinieri. Tema già riportato e affrontato in un percorso negli anni precedenti sulla sicurezza svoltosi a San Bellino, strutturato come un vero e proprio meeting di tre giorni, in quel caso aperto anche alla comunità, organizzato dall’agente di polizia locale Loretta Tocchio e da Pasquale Marchetto. 
3 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo