ELEZIONI POLITICHE 2018 LENDINARA (ROVIGO) Continua il tour dei candidati forzisti in terra polesana che si presentano lunedì 12 febbraio alle 21 al “Face-Cafè” di viale Matteotti

Gli azzurri al voto a Lendinara 

ELEZIONI - Adria - Fratelli d'Italia Forza Adria

Dopo la presentazione nel capoluogo (LEGGI ARTICOLO), Forza Italia presenta i suoi candidati alle elezioni politiche del 4 marzo anche a Lendinara, lunedì 12 febbraio



Lendinara (Ro) – Forza Italia Lendinara ha fissato un incontro di presentazione dei suoi candidati, lunedì 12 febbraio alle 21, presso il noto locale cittadino “Face-Cafè” in viale Matteotti. Il partito lendinarese di Forza Italia, guidato dal coordinatore locale Matteo Bronzolo che ha da poco fatto le nomine per il nuovo direttivo locale, grazie allo spirito di squadra che si è subito manifestato da parte dei componenti, ha organizzato questo importante incontro tra i candidati ed elettori forzisti.

Alla presenza del coordinatore provinciale degli azzurri Piergiorgio Cortelazzo(anche lui candidato ma nel collegio di Legnago), saranno presenti la candidata all’uninominale per il centro destra al Senato, la padovana Roberta Toffanin(collegio che comprende Rovigo, Chioggia e la Riviera del Brenta), la candidata polesana al plurinominale al Senato (collegio di Verona, Vicenza e Padova), Luigia Modonesi sindaco di Fiesso Umbertiano e il candidato al plurinominale alla Camera (collegio Verona-Rovigo) Marco Marin, padovano, senatore, ex schermidore medaglia d'oro ai giochi olimpici e campione del mondo nel 1995.

“Siamo di fronte a una campagna elettorale breve e intensa e questi momenti di confronto sono importanti per conoscere direttamente i candidati che, una volta eletti, andranno a rappresentare il nostro territorio. Forza Italia, e in generale il centro destra, farà eleggere un gran numero di deputati e senatori in Veneto e il patto/accordo con i nostri candidati è che ognuno di loro dovrà rappresentare in Parlamento ogni angolo del territorio”.

“Le indicazioni per aiutare i nostri elettori a esprimere il proprio voto in una legge elettorale con meccanismi contorti e controversi, è quella di fare una sola croce sul simbolo di Forza Italia. Durante la serata saranno disponibili i facsimile delle schede elettorali”.

11 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento