CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) L’Adriese di Gianluca Mattiazzi pareggia 1-1 tra le mura amiche del Luigi Bettinazzi contro la Virtus Vecomp: al rigore di Alba, risponde Rosati al 92’

Un punto importante 

Rosati autore del gol del pareggio
Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

I granata impattano contro gli scaligeri, seconda forza del girone, dopo aver subito il momentaneo 1-0, portandosi in classifica a quota 33.
leggi l'articolo sulla vittoria del Delta
leggi l'articolo sul pareggio dell'Adriese
leggi l'articolo sull'Eccellenza
leggi l'articolo sulla Promozione
leggi l'articolo sulla Prima cat.
leggi l'articolo sulla Seconda cat.
leggi l'articolo sulla Terza cat.


Adria (Ro) - Pareggio allo scadere per l’Adriese tra le mura amiche del Luigi Bettinazzi che impatta 1-1 contro gli scaligeri della Virtus Vecomp: la formazione granata ottiene un punto contro la seconda forza del campionato. Inizio del match con ospiti subito offensivi: al 4’ Manarin mette la sfera sul fondo. Risponde al 10’ Giacomo Marangon, che non ha fortuna. Nuovo tentativo al 15’ dei veronesi con Maccarone, che impegna Motti, ma il portiere locale trattiene il pallone. Ancora Marangon al 20’, cerca di centrare il bersaglio, ma non inquadra lo specchio. Alla mezzora prova Manarin, per i rossoblu, ma Motti è ancora attento. 

Nella ripresa, al 46’ cross di Tescaro al centro, nessun aggancia, mentre sessanta secondi dopo, prova il traversone Pagan, che termina oltre la linea di fondo. Episodio chiave al 59’ con N’Cede Goh atterrato in area e il direttore di gara assegna il rigore agli ospiti. Dal dischetto trasforma Alba che realizza l’1-0. I padroni di casa provano subito a pareggiare: al 65’ la conclusione di Marangon colpisce il palo. L’attaccante granata prova a servire i compagni con dei calci piazzati: al 76’ corner del numero 10 degli etruschi, ma la palla viene allontanata dagli avversari. Nei minuti di recupero gli uomini di Gianluca Mattiazzi siglano l’1-1: al 92’ lo spiovente di Marangon, trova appostato in area Rosati che appoggia il pallone oltre la linea. I bassopolesani conquistano un punto, e si portano a quota 33 in classifica.

Andrea Rizzatello

ADRIESE - VIRTUS VECOMP 1-1
Reti: 59’rig. Alba (V), 92’ Rosati (A)

ADRIESE: Motti, Boscolo, Martino, Dall’Ara, Ballarin, Pagan, Tescaro (dal 12’ st Busetto), Bellemo (dal 30’ st Rosati), Santi, Marangon, Pregnolato. A disposizione: Milan, Binetti, Chin, Busetto, Anostini, Mancin, Biston.
Allenatore: Gianluca Mattiazzi.

VIRTUSVECOMP: Sibi, Santuari (dal 37’ st Burato), Demian, Grbac (dal 45’ st Allegrini), Maccarone, Frinzi, N’Ze, Lionetti, Manarin (dal 30’ st Speri), Goh (dal 23’ st De Marchi), Alba (dal 19’ st Cattivera).  A disposizione: Allenatore: Luigi Fresco.

Arbitro: Catani di Fermo
Assistenti: Rocca di Faggio e Valeri di Maniago

Risultati 22 Giornata
Campionato nazionale Serie D Girone C
Domenica 11 febbraio 2018 ore 14.30

Adriese - Virtus Vecomp 1-1
Arzignano Chiampo - Legnago 2-2
Calvi Noale - Liventina 0-1
Campodarsego - Belluno 2-0
Clodiense Chioggia - Cjarlins 0-0
Este - Abano 5-0
Mantova - Delta Rovigo 0-1
Tamai - Ambrosiana VR 0-1 (iniziata alle 15)
UnionFeltre - Montebelluna 1-0

Classifica: Campodarsego 51, Virtus Vecomp 48, Arzignano 45, Este 41, Mantova 40, Union Feltre 38, Belluno 34, Delta Porto Tolle 34, Adriese 33, Tamai 28, Legnago Salus 28, Ambrosiana 25, Clodiense 24, Cjarlins Muzane 24, Liventina 22, Montebelluna 21, Calvi Noale 17, Abano 16.

Prossimo Incontro 24 Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 18 febbraio 2018 ore 14.30

Abano - Campodarsego
Ambrosiana VR - Clodiense Chioggia
Belluno - Arzignano Chiampo-
Cjarlins - Adriese
Delta Rovigo - Calvi Noale
Legnago - Mantova
Liventina - Tamai
Montebelluna - Este
Virtus Vecomp - UnionFeltre

 

 

11 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018