TEMPO LIBERO OCCHIOBELLO (ROVIGO) Arriva il finanziamento della Fondazione Cariparo di 45.100 euro per la realizzazione del parco giochi inclusivo a Santa Maria Maddalena 

Tutti, ma proprio tutti, potranno giocare al parco di via Buozzi

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Anche il Comune di Occhiobello avrà un parco giochi inclusivo con pavimentazione antitrauma, altalena per portatori di handicap, casetta, giochi a molla, tavolo da pic nic, panchine, pergolato, abbattimento delle barriere architettoniche e passaggio agevole di sedie a rotelle dal costo complessivo di 70.505 euro. Ben 45.100 euro arrivano dalla Fondazione Cariparo che ha premiato il progetto 



Occhiobello (Ro) - Un parco giochi inclusivo dove anche i bambini con disabilità potranno trovare uno spazio ludico adeguato. Il Comune di Occhiobello è stato ammesso al contributo della Fondazione Cariparo che, tramite un bando, ha valutato 101 progetti, di cui 36 sostenuti, presentati dalle amministrazioni comunali delle province di Padova e Rovigo.

Il finanziamento della Fondazione per il parco di via Buozzi è di 45.100 euro, a fronte di una spesa di realizzazione 70.505 euro. Il bando prevedeva un contributo massimo fino all’80 per cento del costo complessivo e non oltre 50mila euro.

Nel parco di Santa Maria Maddalena, quindi, sarà allestita un’area attrezzata adatta a tutti i bambini a partire dai 3 anni, uno spazio in cui i piccoli con disabilità motoria, visiva e cognitiva troveranno giochi e la possibilità di stare in un contesto inclusivo.

Nello specifico, l’area sarà dotata di pavimentazione antitrauma, altalena per portatori di handicap, casetta, giochi a molla, tavolo da pic nic, panchine, pergolato, ma anche abbattimento delle barriere architettoniche e passaggio agevole di sedie a rotelle.

Il progetto comprende anche nuove piantumazioni e quattro nuovi punti luce a risparmio energetico, oltre che una collaborazione con un’associazione per attività di socializzazione dei bambini nell’area gioco.

13 febbraio 2018




Correlati:

Fondazione Cariparo come presentare i bandi fino al 28 febbraio 2018