UGUALI DIVERSAMENTE ROVIGO Successi nel nuoto, ma anche in cucina per l’associazione che si occupa di disabilità

Non solo sport

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

È un progetto che si propone di aumentare l’autonomia degli utenti in primis ma anche di prepararli ed accompagnarli all’inserimento lavorativo in strutture che diano la disponibilità in questo senso.


Rovigo - Domenica 18 febbraio presso il Centro Marvelli di vicolo Ciro Menotti 3 a Rovigo si è tenuto il primo pranzo realizzato dai ragazzi di Uguali..diversamente.

Nonostante la giornata uggiosa e fredda tutti gli ospiti invitati si sono presentati (addirittura in anticipo) per degustare le sei portate vegetariane, prodotte con verdura a km 0 e seguendo le più innovative tecniche di cottura.

E’ stato il coronamento del primo corso di cucina realizzato dall’associazione per i ragazzi con disabilità mentale e fisica; iniziato durante il mese di settembre, tenuto dallo Chef  Roberto Tamiello dell’istituto alberghiero di Adria e Trecenta, coordinato dal docente Enrico Cappato supervisionato dalla pedagogista clinica Giulia Bulgarelli seguito sotto l'aspetto sanitario da Serena Rando, è stato sostenuto da edicola tabaccheria  casa fortuna del centro commerciale La Fattoria.

E’ stata un’occasione per poter condividere con i partner e con le istituzioni i progressi e le ambizioni di questi straordinari Chef (Mattia Sandri, Adrian Jonut Stetko, Alberto Zerili, Tedy Cirbia e Mauro Rizzato), che seguiti dai vari professionisti che li hanno affiancati, hanno realizzato quanto sia complesso ma stimolante il percorso gastronomico.

La senatrice Emanuela Munerato, l’assessore Patrizia Borile e l’assessore allo sport Luigi Paulon, Ilaria Paparella vicesindaco di Villadose, Renato Borgato consigliere Comunale ed Andrea Denti presidente del Comitato Csi di Rovigo,  si sono intrattenuti per diverse ore a ragionare sulla disabilita nel nostro territorio, e questo non può che essere un rinnovato stimolo per tutti per sensibilizzarsi sull’associazionismo polesano.

Il pranzo è stato un inizio di un percorso che procederà con gli stage al bar  B&M del polo natatorio di Rovigo, al   Sebastian Pub di Ferrara, con la Pizzeria Piccoli Sapori di Lusia (Ro) e con la Pasticceria Se..dici di Ro Ferrarese (Fe)...e poi il 2019 riserverà una sorpresa importante per il futuro di questi ragazzi e per la popolazione di Rovigo.

 

20 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo