PEDIATRIA ROVIGO Giovedì 1 marzo si terrà dalle ore 9 in Cittadella il seminario “Scuola e ospedale, un abbraccio di cura, crescita, di apprendimento” sui 20 anni di scuola ospedaliera con l’istituto comprensivo Rovigo 4 

Scuola in reparto, quando l’apprendimento aiuta il piccolo paziente 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
I 20 anni di scuola all’ospedale di Rovigo vengono festeggiati con un seminario ad hoc in Cittadella socio sanitaria l’1 marzo 


Rovigo - Il progetto “Scuola fuori” all’ospedale di Rovigo compie 20 anni. Giovedì 1 marzo dalle ore 9 si terrà in Cittadella socio sanitaria un seminario dal titiolo “Scuola e ospedale, un abbraccio di cura, crescita, di apprendimento”.

Con questo progetto si offre al minore l'opportunità di interagire in modo sereno e positivo con l'ambiente ospedaliero e di vivere con maggior consapevolezza l'esperienza del ricovero. Tutto questo al di là della patologia e del tempo di degenza.
Il progetto ha previsto una “Scuola fuori dalla scuola” fuori cioè dai tempi e dagli spazi istituzionali; in questa prospettiva ha trovato collocazione l'idea di una scuola primaria telematica in ospedale. Per l'alunno degente il progetto contribuisce a migliorare l'educazione e la formazione perché consente di provare un senso di appartenenza e di collegamento con la realtà scolastica di provenienza; all'alunno che frequenta la scuola esterna il progetto trasmette un'idea non stereotipata di scuola e di ospedale: entrambi possono essere luoghi di cura, di crescita, di apprendimento. 

Dopo l’accoglienza alle ore 9, ci sarà il messaggio di benvenuto da parte degli alunni della classe 4°C della scuola primaria Papa Giovanni XXIII di Rovigo.  

Ci saranno gli interventi di Antonio Compostella, direttore generale dell’Ulss 5, Carmela Palumbo per il ministero dell’Istruzione università e ricerca, Daniela Beltrame per l’Ust regionale, Andrea Bergamo per quello provinciale, Simone Rugolotto direttore dell’unità operativa di Pediatria ed Antonio Bombonato presidente del comitato Distretto 1 dell’Ulss 5. 

Ad entrare poi nel merito saranno Andrea Canevaro su “Si può imparare a evolvere?” ed Ernesto Gianoli su “I bisogni dei figli e degli allievi”. Infine verrà proiettato il video sulle attività della scuola in ospedale. A coordinare il seminario saranno Paola Malengo, dirigente dell’istituto comprensivo Rovigo 4 e Marina Romagnolo, docente della scuola primaria ospedaliera. 
21 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018