CARNEVALE FIESSO UMBERTIANO (ROVIGO) E' stata un successo l'idea  dell'Università Popolare di andare alla scoperta delle tradizioni del Carnevale, che nel nostro territorio sono ancora profonde e radicate

La magia del Bombasin incanta i presenti

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
Una esperienza particolare, per tutti i partecipanti alla serata organizzata dall'Università Popolare di Fiesso Umbertiano, che ha consentito di andare alla ricerca delle origini dei miti e del folklore del Carnevale in Polesine

Fiesso Umbertiano (Ro) - Coinvolgente serata a Fiesso Umbertiano sul Carnevale in Polesine, organizzata dall’Università Popolare Polesana e dall’amministrazione comunale, e presentata in modo magistrale dal professor Paolo Rigoni.

Dopo aver illustrato le origini di questa ricorrenza e le sue manifestazioni in Europa e nel mondo, Rigoni ha presentato le tradizionali maschere e figure carnevalesche in Polesine, ricordando anche quelle legate alla nostra realtà contadina, come il mitico Torototela. Il momento clou della serata si è avuto con l’ingresso a sorpresa dei Bombasin (guidati da Adriano Salvagnin), maschere zoomorfe costruite dai contadini del basso Veneto fin dai tempi remoti in occasione dell’Epifania e dei primi giorni di Carnevale.

Entusiasta il pubblico, che tra applausi e grande ilarità ha accolto questo singolare gruppo folkloristico. I Bombasin si aggiravano tra i presenti nella splendida villa Vendramin, facendo spiritosi dispetti e divertenti scenette accompagnate da canti e poesie dialettali. Le dimostrazioni sulla realizzazione in legno delle parti del Bombasin hanno catturato l’attenzione e la curiosità dei partecipanti. Tra questi Antonio Tagliacollo, esperto e custode della tradizione del Carnevale a Fiesso Umbertiano. L'originale lezione è terminata tra frittelle, crostoli e altri dolci tipici del Carnevale nel nostro territorio e con un brindisi a chi, con grande passione e dedizione, continua a tramandare storie e memorie del nostro passato.
23 febbraio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018