POLIZIA ROVIGO Inquietante episodio in viale delle Industrie, dove un rodigino che stava passeggiando è stato preso di mira: capote lacerata a fendenti

Aggredito col falcetto mentre porta a spasso il cane

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Una vicenda impressionante, quella raccontata da un rodigino

Rovigo - Intervento della Volante nel pomeriggio di venerdì 9 marzo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, era arrivata una richiesta di intervento in via delle Industrie da parte di un cittadino che, impegnato in una passeggiata col cane, passando in fondo alla strada e vedendo posteggiata una roulotte, si è visto richiamare in maniera brusca e sgarbata da un uomo che si trovava vicino alla roulotte.

A quel punto il cittadino è tornato velocemente verso l'auto, ma non abbastanza velocemente per evitare che lo sconosciuto raggiungere la sua decappottabile, tagliandogli la capote, con un falcetto che aveva in mano. Un atteggiamento che ha, chiaramente, spaventato il rodigino. La Volante è accorsa immediatamente, individuando il conducente dell'auto e notando, in effetti, che la capote era lacerata.

Il passo successivo è stato quello di contattare il presunto aggressore, identificato come un 41enne. Nel corso del controllo è stato anche individuato il falcetto. E' apparso molto alterato, presumibilmente per l'assunzione di alcool, e avrebbe reagito male all'attività dei poliziotti, arrivando anche ad offenderli. Gli è stato anche notificato un divieto di ritorno nei Comuni di Gaibe e Villamarzana, che risultava pendente a suo carico. E' stato denunciato per danneggiamento, minacce e possesso ingiustificato di armi da taglio.
12 marzo 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Cooking Chef Academy 730x90