SUCCEDE A ROVIGO La mascotte del capoluogo rimane incastrata nell’ex giardino del direttore. Devono intervenire i vigili del fuoco per rimetterlo in libertà

Rossini prova l’ebbrezza del carcere, ma non gli riesce la fuga

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo
Rovigo - La sua assenza destava qualche preoccupazione, uno strano miagolio ha attirato l’attenzione di una residente di via Verdi che, con non poca fatica, è riuscita ad individuare il rosso gattone all’interno del cortile dell’ex alloggio del direttore della casa circondariale di Rovigo.

Peccato che, dopo il trasferimento della struttura, le chiavi siano conservate a Treviso, e quindi, gli angeli della mascotte di Rovigo, Rossini, hanno dovuto fare “irruzione” nel cortile interno al carcere per portare all’esterno il primo cittadino del capoluogo.

Armati di autoscala e la solita perizia, i pompieri hanno compiuto l’ennesima buona azione di giornata. I rodigini ringraziano.
29 marzo 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Anche Rossini a Rovigoracconta

    LA FOTO ROVIGO Venerdì 4 maggio sul palco c’era il celebre giornalista Corrado Augias, il gatto più famoso della città gli ha fatto compagnia

  • Rossini salvato ancora 

    ROVIGO Il gatto più celebre della città dà ancora delle preoccupazioni. Sabato 7 aprile si è arrampicato nella chiesetta di Sant’Antonio Abate

  • E' Nuccia la "salvatrice" di Rossini dal carcere

    SUCCEDE A ROVIGO La moglie dell'ex sindaco del capoluogo Bruno Piva si è preoccupata di chiedere aiuto ai Vigili del fuoco per far uscire il celebre gatto dal giardino dell'ex casa circondariale

  • In Conservatorio entra il Maestro Rossini

    ROVIGO CENTRO Anche la università della musica è una delle seconde case del gattone rosso adottato dalla città

  • Anche qui c'è un Rossini

    ANIMALI PORTO VIRO (ROVIGO) La bella scoperta alla biblioteca comunale cittadina. Si chiama Alex e ricorda tantissimo il micione adottato da Rovigo

  • Il gatto Rossini in "Un giorno da cancelliere"

    TRIBUNALE ROVIGO Entra in ufficio e si siede sulla poltrona. La foto diventa virale tra i dipendenti di Palazzo di giustizia, dove ormai il micio è una presenza fissa

  • Il gatto Rossini decide di prendere parte all'udienza

    TRIBUNALE ROVIGO Nel pieno della discussione ha fatto il proprio ingresso nell'aula al primo piano del palazzo di giustizia e si è messo a dormire su una poltrona

Cooking Chef Academy 730x90