PROVINCIA ROVIGO Il presidente Marco Trombini presenta il bilancio di previsione 2018 annunciando una forte sofferenza per il triennio 2019-2020. Inoltre manca personale 

Da qui in avanti solo dolori 

Animazione estiva Baseball Camp 2018
Per il 2018 il bilancio è garantito nonostante le difficoltà nell’organico dei dipendenti, ma per i prossimi due anni il presidente Marco Trombini annuncia una forte sofferenza se non si riescono a vendere gli immobili 

Rovigo - “Avrei voluto darvi notizie migliori ma purtroppo non è così”. Marco Trombini, presidente della Provincia di Rovigo, si rivolge così ai consiglieri provinciali in merito al bilancio di previsione del 2018 che nonostante chiuda in pareggio vede molte carenze. 

“La novità che ci è stata imposta è quella di fare un bilancio triennale come per i comuni - afferma Trombini -. Se il 2018 lo chiudiamo senza affanni poiché rientriamo tra le province terremotate, il 2019 e 2020 saranno in sofferenza”. Questa situazione per Trombini potrebbe cambiare solo se si riuscisse a vendere gli immobili presenti nel piano delle alienazioni. 
Il 2018 prevede un bilancio che chiuderà a 32milioni 673.615 euro; il 2019 sarà in flessione a 29milioni 179.199 euro, andamento confermato nel 2020 con 29 milioni 138.342 euro. 

Da questo bilancio emerge il lato carente del personale, che in questi anni si è dimezzato e non saranno previste nuove assunzioni. 
“Vorrei sottolineare come molti dipendenti abbiano un orario ridotto - afferma Trombini -, ma si meriterebbero un orario a tempo pieno per il lavoro che svolgono”. 

Un riferimento particolare va ai dipendenti degli uffici della stazione unica appaltante in quanto ne servirebbero molti di più di quelli previsti attualmente, la Sua ha più di 40 comuni associati e "la mole di lavoro è imponente". 

In ambito quote non son stati messi a bilancio anche per il 2018 i 264mila euro del Consvipo, mentre è stata garantita una piccola quota di 20mila euro per il Cur, “oggi inviterò i sindaci a fare altrettanto con i loro Comuni” aggiunge Trombini. 

“Se l’andamento della Provincia è questo - conclude - non fa bene a nessuno, poiché va molto meno che a singhiozzi”. 
4 aprile 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento