CALCIO SERIE D ROVIGO L’Adriese di Gianluca Mattiazzi incontra tra le mura amiche del Luigi Bettinazzi il Mantova, mentre il Delta Porto Tolle di Alessandro Tessarin affronta in trasferta il Cjarlins Muzane

Big match che vale i playoff 

A sinistra Alessandro Tessarin a destra Gianluca Mattiazzi
Cooking Chef Academy 730x90

Gianluca Mattiazzi: “Sappiamo di affrontare una squadra molto forte, e se raggiungeremo i playoff sarà un bellissimo traguardo.” Alessandro Tessarin: “Ottenere una vittoria è possibile, per raggiungere quota 40 punti, la soglia della sicurezza.”

leggi l'intervista a Stefano Bellemo (Adriese)
leggi gli squalificati del prossimo turno 
leggi l'articolo sui recuperi di mercledì 11 aprile
leggi l'anteprima sulla Serie D
leggi l'anteprima sull'Eccellenza
leggi l'anteprima sulla Promozione


Adria - Porto Tolle (Ro) - Prova aggancio playoff per l’Adriese di Gianluca Mattiazzi, che incontra tra le mura amiche del Luigi Bettinazzi i virgiliani del Mantova di Renato Cioffi. I biancorossi lombardi, a quota 52, staccati appena 3 lunghezze, dai granata etruschi, hanno totalizzato 15 successi, 7 pareggi e 8 risultati negativi, realizzando 49 marcature, e subendone soltanto 33. Il tecnico del club di patron Scantamburlo prima dell’importante sfida commenta: “Sappiamo di affrontare una squadra molto forte, che possiede un grande blasone, ben organizzata in tutti i reparti, e con uomini di spessore nell’organico. Il destino domenica sarà nelle nostre mani, e se raggiungeremo i playoff, sarà un bellissimo traguardo. Durante tutto l’anno siamo cresciuti molto, grazie al lavoro che abbiamo svolto, e sappiamo di poter raggiungere questo obiettivo”. Nessun squalificato per il prossimo turno, mentre Marco Pregnolato, entrato in diffida, ha terminato la stagione, dopo l’infortunio riportato nel derby, Match affidato al sig. Mattia Ubaldi della sezione di Roma, coadiuvato dagli assistenti Domenico Castro di Livorno e Lorenzo Giuggioli di Grosseto. Inizio previsto alle ore 15 domenica 15 aprile, presso lo stadio Luigi Bettinazzi di Adria.

Il Delta Porto Tolle di Alessandro Tessarin affronta in trasferta i friuliani del Cjarlins Muzane, compagine udinese, con lo stesso punteggio dei biancazzurri, a quota 39, con all’attivo 9 vittorie, 12 pareggi e 9 risultati negativi, con 44 reti siglate e 41 subite. Il mister prima del confronto per rimanere lontano dai playout, e centrare quota 40 punti, commenta: “Ottenere una vittoria contro il Cjarlins Muzane è possibile e dobbiamo riuscirci per il nostro obiettivo: la quota della sicurezza. La squadra sta bene fisicamente e siamo tutti pronti per il prossimo impegno.” Nessun squalificato, mentre entra in diffida Pierangelo Tarantino, giunto alla nona ammonizione personale, e nessun indisponibile, con Gabriele Andreetto, che dopo il lungo infortunio rientra nel gruppo. L’arbitro sarà il sig. Cristian Robilotta della sezione di Sala Consilina, mentre i giudici di linea saranno Emanuele Renzullo di Torre del Greco e Glauco Zanellati di Seregno. Inizio dell’appuntamento alle ore 15 domenica 15 aprile presso lo stadio Carlino di Muzzana del Turgnano.

Andrea Rizzatello

Prossimo Incontro 31 Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 15 aprile 2018 ore 15

Adriese - Mantova
Ambrosiana VR - Liventina   
Cjarlins - Delta Porto Tolle
Clodiense Chioggia - Calvi Noale   
Este - Campodarsego
Montebelluna - Belluno
Tamai - Abano
Union Feltre - Arzignano Chiampo
Virtus Vecomp - Legnago

Classifica: Virtus Vecomp 64, Campodarsego 61, Arzignano Valchiampo 57, Este 53, Mantova 52, Adriese 49, Union Feltre 48, Belluno 45, Legnago Salus 42, Delta Porto Tolle 39, Cjarlins Muzane 39, Clodiense 36, Ambrosiana 34, Tamai 30, Montebelluna 28, Liventina 25, Calvi Noale 23, Abano 16.

 

 

13 aprile 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Animazione estiva Baseball Camp 2018