RUGBY Monti Junior Rovigo Under 14 senza problemi con il Verona, chiusura in bellezza anche per l’Under 16 che consolida il secondo posto. Under 12 impegnata a Monselice con Bassano, Frassinelle, Rosolina e i padroni di casa

Vincono tutte le giovanili rossoblù

Cooking Chef Academy 730x90

Si sono giocate sabato 14 aprile le partite della seconda fase del campionato under 14 tra Monti Rovigo e Verona Rugby. Vittorie schiaccianti per i giovani rossoblù.


Rovigo - L’Under 12 della Monti domenica 15 aprile si è recata a Monselice dove si è svolto un concentramento di rugby.  Erano presenti le seguenti società: Bassano, Frassinelle con Rosolina, Monselice. 

Tutto è andato liscio nel campo del Monselice dove, nei 15' di confronto tra le squadre (match a tempo unico), i giovani atleti hanno potuto sperimentare, dietro la guida attenta degli allenatori, tecniche di gioco sviluppate nel corso delle sedute settimanali di allenamento. 

Formazione Monti 1: Barion Mattia, Degli Esposti Alessandro, Stoppa Giacomo, Mizzon Alessandro, Perini Francesco, Ravanelli Marco, Regina Brando Manuel, Teneggi Francesco, Colla Edoardo, Portesan Diego, Peliello Emanuel, Michele Rizzieri, Zampollo Alex, Stuzzi Nicola

Allenatore: Luca Chiarion    

Formazione Monti 2: Brazzo Cristian, Cervellin Andrea, Khole Elhadj Moustapha, Incanuti Francesco, Milan Matteo, Nalin Luigi, Osti Francesco, Rossetto Luigi, Rubiero Luca, Salvan Gioele, Lucchin Nicolo’, Turolla Nicolo’, Stoppa Luca, Rizzieri Michele

Under 12 allenatore Giulio Cusin, Jmmy Brazzo

Si sono giocate sabato 14 aprile le partite della seconda fase del campionato under 14 tra Monti Rovigo e Verona Rugby.

Partita a senso unico con i giovani rossoblu che dominano in tutte le fasi (vincendo 87-0) producendo buone azioni in attacco, facendo muovere molto la palla e difendendo bene impedendo ai veronesi di trovare la via della meta.

Formazione: Bassin Filippo, Sartori Matteo, La Terza Lorenzo, Crepaldi Riccardo, Dal Betto Juan, Belloni Luca, Belloni Mirco, Casotto Pietro, Casotto Riccardo, Andreoli Pietro, Incanuti Riccardo, Savogin Filippo, Rondina Marco, Mizzon Riccardo, Tomasi Filippo.

MONTI RUGBY ROVIGO ROSSO BLU vs VERONA RUGBY 1   87 – 0

Marcature: Luca Belloni, Juan Dal Betto 2, Lorenzo La Terza, Riccardo Casotto, Mirko Belloni, Riccardo Mizzon 2, Riccardo Crepaldi 2, Riccardo Incanuti, Matteo Sartori, Filippo Tomasi. Trasformazioni: Luca Belloni 11.

Allenatori: Fabrizio Frezzato, Emanuele Pellegrini.   

Buona anche la partita dei più giovani della Monti Rossa che contro i pari età del Verona vincono agevolmente giocando bene sia in attacco che in difesa.

Formazione: Perini Giacomo, Poggi Jacopo, Zenato Leonardo, Tamassia Nicola, Gheller Leonardo, Casula Federico, Bolognini Nicola, Golai Gabriel, Angelosante Ettore, Osawe Destiny, Grano Riccardo, Bekshiu Luca, Merlo Elia, Pastorello Carlo, Tommaso Ruzzante.

MONTI RUGBY ROVIGO ROSSA vs VERONA RUGBY 2   55 – 0
Marcature: Ettore Angelosante 2, Leonardo Zenato 3, Federico Casula, Leonardo Gheller, Destiny Osawe, Nicola Bolognini.

Trasformazioni: Tommaso Ruzzante 4, Jacopo Poggi.
Allenatori: Fabrizio Frezzato, Emanuele Pellegrini.   

Si chiude nel migliore dei modi il girone di ritorno del campionato meritocratico veneto U16, con la vittoria casalinga dei giovani bersaglieri che aggiudicandosi anche il bonus consolidano il proprio secondo posto in campionato e la possibilità di giocare gli spareggi interregionali.

Un match a senso unico, contro un ottimo avversario mai domo fino allo scadere dei tempi regolamentari. Quest’oggi però i ragazzi di V.le Alfieri hanno dimostrato ottime capacità sia in fase di organizzazione di gioco sia in fase difensiva, respingendo ripetutamente gli attacchi della formazione ospite. 

Rovigo parte all’attacco dopo una palla rubata, trovando la segnatura dopo appena un minuto di gioco e la quarta meta che vale il bonus dopo appena 20 minuti. Gli ospiti tentano l’avvicinamento prima con un calcio di punizione trasformato che ferma il punteggio temporaneo sul 10-3 e poi con una meta trasformata per il 24-8 di finale di primo tempo.

Inizia la ripresa, e con essa il walzer dei cambi da parte rodigina. Si tentano nuove soluzioni forse in vista del prossimo torneo A. Milani e dopo un paio di incertezze offensive, i rossoblu trovano ripetutamente la segnatura, concedendo appena una nuova meta agli avversari.

Punteggio finale fissato sul 53-15, ma aldilà del risultato consistente acquisito, quello che dona più soddisfazione in casa Monti è la solidità di gioco (seppur con qualche sbavatura da sistemare), e la concentrazione mentale rimasta alta fino al termine del match.

Appuntamento per l’under 16 al prossimo weekend allo stadio M. Battaglini, per affrontare il torneo Aldo Milani.

MONTI R. ROVIGO JUNIOR – RUGBY CONEGLIANO 53-15
Formazone: Milani Tommaso, Astolfi Giacomo, Carraro Antonio, Marin Zeno, Guarinieri Lorenzo, Montin Marco, Lorenzetti Tommaso, Magro Alberto, Mutu Riccardo, Suman Michael, Chinedozi Peter, Tempesta Mazzetto Miguel, Ferrari Sebastian, Libralon Riccarco, Braga Elia.
A disp. Mnagolin Nicolas, Toso Germano, Piccolo Marco, Pierri Danny, Barbi Jacopo, Marcello Filippo, Piva Tommaso

 

 

 

 

 

16 aprile 2018
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Animazione estiva Baseball Camp 2018