SOLIDARIETÀ FRATTA POLESINE (ROVIGO) L’associazione Faedesfa onlus ha ricevuto gli arredi dall’azienda fiorentina fondata dallo stilista icona a livello mondiale. Saranno poi destinati a scuole ed asili 

Regalo all’associazione polesana: gli arredamenti di Ferragamo per le classi

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
Scrivanie, armadi di diverse misure, sedie, e quant’altro viene usato come arredamento d’ufficio dell’azienda fiorentina fondata da Salvatore Ferragamo sono arrivati a Fratta Polesine nella sede di Faedesfa onlus che verranno ricollocati all’interno delle scuole e degli asili 

Fratta Polesine (Ro) - L’azienda fiorentina fondata da Salvatore Ferragamo, autentica icona a livello mondiale nella produzione di calzature e pelletteria, si è fatta promotrice di un’ importante iniziativa sociale donando all’associazione Faedesfa onlus gli arredi di Osmannoro, sede operativa della maison a Firenze.

“Un dono graditissimo che Faedesfa accetta riconoscente – commenta il presidente Andrea Pezzuolo – a cui sinceramente non corrisponde eguale in termini di quantità e valore. Con l’occasione dei lavori di ristrutturazione della loro sede logistica, la Salvatore Ferragamo ha deciso di donare gli arredamenti che comprendono, scrivanie, armadi di diverse misure, sedie, e quant’altro viene usato come arredamento d’ufficio a Faedesfa. Un legame tra l’associazione e la Salvatore Ferragamo solido da diversi anni. La Salvatore Ferragamo è una azienda che da sempre sostiene il sociale e mette davanti a tutto e a tutti i rapporti umani, e sono convinto che, proprio per il motivo che i medesimi valori sono la base dei principi con cui la nostra stessa associazione opera da anni nel settore del volontariato, siamo arrivati a questo livello di collaborazione del quale siamo estremamente grati”. 

L’intero arredamento, che per quantità e volume, ha visto l’impiego di un completo tir, verrà ricollocato all’interno delle scuole e degli asili che ne faranno richiesta direttamente a Faedesfa. “Sono già iniziate da parte nostra, i primi contatti con le scuole per capire quali siano le loro reali necessità - dichiara Marina Faedo responsabile in Faedesfa del rapporto con le scuole di ogni genere e grado - una donazione che ci lega ancor di più a questa grande azienda, che ha creduto in noi, nel nostro modo di operare e nel nostro modo di agire, in modo diretto, chiaro, trasparente, andando a donare a chi ha effettivamente bisogno del nostro aiuto in maniera diretta e concreta”.

 
23 aprile 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo