CURIOSITÀ BADIA POLESINE (ROVIGO) Il vocal coach badiese Marco Zungri organizzatore della prima edizione di “Voce Pura” a Verona 

Voce pura è un successo, summit sull’uso della voce

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo

E’ stato fra i vocal coach più famosi del mondo il giovane 24enne di Badia Polesine Marco Zungri, promotore e l’organizzatore della prima edizione di Voce Pura, evento di portata internazionale, dove sono stati esposti i risultati delle ultime ricerche scientifiche condotte sull’uso della voce



Badia Polesine (Ro) - Marco Zungri, vocal coach badiese di soli 24 anni, è stato il promotore e l’organizzatore della prima edizione di Voce Pura, evento di portata internazionale che si è svolto in due giorni al Due Torri Hotel di Verona. 

Nata da un’idea di Marco Zungri e del medico otorinolaringoiatra Curt Stock la rassegna è stata l’occasione per esporre al pubblico i risultati delle ultime ricerche scientifiche condotte sull’uso della voce. L’evento è stato patrocinato da Dean Kaelin, vocal coach di stelle del calibro di David Archuleta (American Idol), Dia Frampton (The Voice) e Jenn Blosil (American Idol) nonché collaboratore artistico di Bobby Kimball (frontman dei Toto) e Bette Midler (cantante ed attrice vincitrice di 3 Grammy Award, 3 Emmy Award e 4 Golden Globe). 

“Ho avuto l’opportunità di conoscere Marco - ha dichiarato pubblicamente lo stesso Kaelin - e lo ritengo un insegnante di canto pop eccellente, tra i più capaci in circolazione”. Al seminario Marco è salito sul palco e tenuto alcune lezioni assieme ad Ingo Titze (il più noto scienziato vocale del mondo), Curt Stock (medico otorinolaringoiatra e chirurgo americano), Teri Lassetter (vocal coach e membro della direzione dell’Ivtom) e Franco Fussi (foniatra di Andrea Bocelli e Laura Pausini). 

 

Tra i presenti anche Orietta Calcinoni, foniatra di Milano, Reinaldo Yazaki, dottore brasiliano noto in ambito internazionale, ed altre logopediste di fama quali Nunzia Carrozza (già corista di Ron), Vittoria Carlino ed Anna Maria Siciliano. “Si tratta di una grande soddisfazione perché - spiega Zungri - è frutto di un anno di lavoro che è stato ripagato da una grande affluenza di studenti provenienti da ogni parte del mondo, Canada, Brasile, Polonia, Francia e Stati uniti. Voleva essere un momento di incontro e di confronto e gli studenti accorsi sono rimasti soddisfatti”.

La due giorni ha registrato inoltre la presenza di due super ospiti come Aba, cantante finalista ad XFactor 2013 e Max Croci, regista cinematografico noto al grande pubblico per i film “La verità, vi spiego, sull'amore” e “Poli opposti”. Ora iniziano i lavori per la seconda edizione dell’evento che si svolgerà probabilmente negli Stati Uniti. “La prima edizione nella storia è stata organizzata da un badiese - sottolinea il sindaco Giovanni Rossi - e questo non può che riempire d’orgoglio i concittadini che hanno visto crescere questo ragazzo, me compreso”.

5 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Incetta di attrezzi nell’azienda meccanica 

    CARABINIERI BADIA POLESINE (ROVIGO) Furto alla Padovani dove sono stati rubati numerosi tubi in bronzo, una idropulitrice, una pompa, un generatore e un furgone di colore bianco

  • 22 anni di carcere in cinque

    TRIBUNALE ROVIGO Fiumi di droga nei pressi di Badia Polesine, i carabinieri avevano smantellato una fitta rete di spaccio. Condanne pesanti, in quattro scelgono il rito abbreviato

  • Si sistema il tetto di Villa Finzi in attesa di venderla 

    LAVORI PUBBLICI BADIA POLESINE (ROVIGO) Il Comune vara un piano per il salvataggio di Villa Finzi aspettando che un privato possa investirci 

  • Storia di un prete scomodo 

    EVENTI BADIA POLESINE (ROVIGO) Venerdì 18 maggio 2018 a villa Valente Crocco la conversazione su “Don Milani: tra fedeltà e libertà” con Carlo Folchini

  • Tutti i colori e la passione della rievocazione storica

    EVENTI BADIA POLESINE (ROVIGO) Il 23 maggio alle ore 18.30 si terrà l'inagurazione della mostra fotografica “4 scatti nel medioevo italiano”

  • Scoperto il fascino della Parigi dell’est

    EVENTI SCUOLA BADIA POLESINE (ROVIGO) Gita a Budapest dal 27 febbraio al 3 marzo per le classi quarte e quinte dell’Istituto Enzo Bari, dell’Ipsaa Trecenta e del Munari di Castelmassa 

  • Il concerto dei migliori allievi al Balzan 

    TEATRO BADIA POLESINE (ROVIGO) Le nove scuole medie ad indirizzo musicale della provincia presentano i migliori allievi nell’ambito della rassegna "Il teatro siamo noi" del Ballarin di Lendinara, che trasloca al Balzan per l’appuntamento del 10 maggio

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento