COMUNE ROVIGO Andrea Bimbatti entra in aula consigliare da secondo cittadino del capoluogo. Strette di mano e sorrisi 

La prima volta da vicesindaco in consiglio 

Luca Gabban, Andrea Bimbatti e Mattia Moretto
Stefano Raule e Andrea Bimbatti
l'arrivo di Andrea Bimbatti in consiglio
l'arrivo di Andrea Bimbatti in consiglio
Giorgia Businaro e Andrea Bimbatti
Tra il pubblico anche Renzo Marangon
Massimo Bergamin e Andrea Bimbatti
Massimo Bergamin e Andrea Bimbatti
Andrea Bimbatti
Animazione estiva Baseball Camp 2018

Andrea Bimbatti, rientrato in Forza Italia da qualche tempo, è il nuovo vicesindaco di Rovigo. Il primo ingresso in aula con tale ruolo il 14 maggio 2018


Rovigo – Prima presenza da vicesindaco in consiglio comunale per Andrea Bimbatti. Stretta di mano a tutti. Nominato il 3 maggio scorso (LEGGI ARTICOLO) nella giornata di lunedì 14 maggio è stato accolto dal sindaco Massimo Bergamin nell'aula consigliare assieme a giunta e tutti consiglieri. Bimbatti arriva dopo la revoca delle deleghe di Ezio Conchi, ex vicesindaco di Forza Italia, avvenuta il 30 gennaio scorso (LEGGI ARTICOLO). Dopo tre mesi di tira e molla tra Forza Italia e sindaco Bergamin, è stato nominato Bimbatti. A lui sono andate le delega allo Sport, allo Sviluppo Economico, all’Ambiente ecologia igiene e decoro della città, il Suap, le Politiche per le frazioni e l’associazionismo. A Forza Italia manca ancora un assessore stando ai patti pre elettorali del 2015.

 

 

14 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo