CULTURA LENDINARA (ROVIGO) Si è costituito il circolo culturale Pdf "La Bussola” presieduto da Nicola Martinelli. Primo appuntamento per tutti il 25 maggio 

Nasca il circolo del popolo della famiglia La Bussola 

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo

Con l’obiettivo di creare cultura ponendo sempre la famiglia come chiave di tutte le proposte politiche il Popolo della famiglia "La Bussola” di Lendinara inizia il proprio percorso. Primo incontro venerdì 25 maggio in biblioteca comunale 



Lendinara (Ro) - Nasce a Lendinara il circolo culturale Popolo della famiglia "La Bussola". “Partiamo da un consenso insperato, ottenuto nel pochissimo tempo (solo tre settimane) che abbiamo avuto durante la campagna delle elezioni politiche di marzo, - afferma Nicola Martinelli in qualità di presidente del nuovo Circolo - grazie all’impegno di tanti simpatizzanti e all’aiuto profuso da Filippo Grigolini, coordinatore regionale del Veneto e di Antonio Zerman, segretario provinciale del PdF Veronese, con i quali stiamo costruendo con efficacia la rete territoriale e i progetti locali del Popolo della Famiglia”.

L’obiettivo primario sarà quello di “creare cultura” fondata sui principi e sui valori dell’antropologia ponendo sempre la famiglia come chiave di tutte le proposte politiche, “convinti che i principi non negoziabili debbano essere reintrodotti e riaffermati nel dibattito politico” spiega Martinelli.

“Lendinara è un comune di grande importanza e dinamicità, siamo convinti che potremo lavorare bene sia a livello culturale che politico per ribadire la centralità della famiglia, della vita e della dignità della persona, elaborando proposte concrete e significative ispirate, come da Statuto, ai valori espressi dalla dottrina sociale della Chiesa, in tutto il nostro territorio - commenta Paolo Zambello -. Il circolo del Popolo della famiglia di Lendinara, vuole porsi inoltre come elemento aggregante delle famiglie, di crescita culturale e sociale nonché di stimolo propositivo per una riflessione culturale concreta, laica, aconfessionale e pertanto aperta a tutti”.

Il circolo ha diverse idee da elaborare, una delle quali prevede la presentazione di una serie di serate a tema: il primo appuntamento avrà luogo presso la biblioteca comunale, venerdì 25 maggio alle ore 21. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

15 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento