EVENTI CASTELNOVO BARIANO (ROVIGO) Sabato 19 maggio si è tenuta la festa dei 17 bambini nuovi nati nel 2017

Libretto postale per i 17 nuovi nati, evviva 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
Un libretto postale nominativo di 100 euro, un bavaglino ed un libro di favole sono stati i regali che l’amministrazione comunale di Castelnovo Bariano ha fatto ai 17 bambini nati nel 2017 a testimonianza di incentivare e credere nelle nuove generazioni  

Castelnovo Bariano (Ro) - In un'affollata sala consiliare sabato 19 maggio si è tenuta la festa dei nuovi nati 2017, evento giunto alla nona edizione organizzato dal Comune, Poste Italiane, biblioteca comunale e Pro Loco.

Ai 17 bambini è stato consegnato un libretto postale nominativo di 100 euro, un bavaglino, un'elegante confezione contenente il libro di favole Il fatto è di Gek Tessaro; l'epilogo con il classico abbondante rinfresco.

Il sindaco Massimo Biancardi ha sottolineato che "quest'amministrazione in carica dal 2009 crede molto nelle giovani generazioni e nella loro formazione, testimone ne sia il nostro splendido polo scolastico, un vero e proprio gioiello cui abbiamo dedicato e dedicheremo ingenti risorse; un ringraziamento va come sempre alla nostra funzionaria Donatella Ghisi per la strategica logistica dell'evento. I 17 bambini 2017 sono una futura classe prima elementare, il nostro futuro".

La bibliotecaria Melissa Malaspina ha detto che "questo libro cartonato di favole è il primo approccio alla lettura per i vostri bimbi, questo a cura dell'associazione Nati per leggere".

Per Poste Italiane il responsabile polesano della gestione operativa Graziano Bistersi ha esaltato l'"originalità dell'iniziativa che so imitata da altri Comuni; la cultura del risparmio sia un valore per le giovani generazioni".

Il presidente Pro Loco Francesco Lazzarini ha rilevato che "questi bambini al raggiungimento della maggiore età saranno iscritti alla Pro Loco gratis". I bambini del 2017 premiati: Jannate Bargaa; Leonardo Beccari; Camilla Bertaglia; Cristopher Carassini;  Irene Chierici; Mohamed Ihab El Biouzidi; Israa El Kamel; Sara El Ouali; Asma Er Raqioui; Ikram Hammadi; Manuel Martinelli; Alissa Molesini; Diego Pastorelli; Francesco Raddi; Assia Tahiri; Dominic Tosetto e Yasmin Ez-Zahi.
 
19 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018