CARABINIERI COPPARO (FERRARA) Fermato per un controllo il giovane rodigino di Guarda Veneta in auto aveva 8 grammi di cocaina e 50 di marjuana, a casa quasi mezzo chilo

Arrestato con cocaina e mezzo chilo di marijuana, processato per direttissima

Deltablues 2018
Due anni pena sospesa per il giovane 24enne di Guarda Veneta che dopo un controllo dei Carabinieri di Copparo, è finito in manette per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Era stato fermato venerdì notte, sabato mattina condannato per direttissima in Tribunale a Rovigo

Guarda Veneta (Ro) - I militari dell’Arma di Copparo hanno fermato venerdì 25 maggio intorno a mezzanotte un giovane 24 enne per un controllo. Il 24 enne residente a Guarda Veneta è stato trovato in possesso di 8 grammi di cocaina e 50 di marjuana ed uno di hashish. I Carabinieri a quel punto hanno perquisito l’abitazione del giovane, e il quantitativo di stupefacente è aumentato sensibilmente. I militari hanno trovato 450 grammi di marjuana e tutto il necessario per il confezionamento. Chiaramente il quantitativo rinvenuto era a disposizione del giovane per l’attività di spaccio.

Sabato 26 maggio processo per direttissima in Tribunale a Rovigo, M.M. di Guarda Veneta, difensore d’ufficio l’avvocato Susanna Travagli, ha patteggiato due anni, pena sospesa.


 
26 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento