TRIBUNALE ROVIGO Era stato fermato con due etti di marijuana in auto durante una operazione dei carabinieri. Arriva la condanna per l’uomo di Ariano nel Polesine

Patteggia anche il secondo, 1 anno e 4 mesi

Deltablues 2018

Arriva la condanna anche per il terzo arrestato, dopo la donna 62enne, il fratello 63 enne che ha già rimediato 2 anni e 8 mesi, il tribunale ha deciso anche per il 49enne di Ariano nel Polesine. 1 anno e 4 mesi


Rovigo - L’indagine era partita dall’arresto dei carabinieri di Castelmassa di una donna 62enne trovata in possesso due chili di hashish, cento grammi di cocaina e quasi 10 mila euro in contanti. A casa i chili di coca sono diventati ben 5. Convalidato l’arresto (LEGGI ARTICOLO). A casa della donna i chili di coca sono diventati bene 5.

Qualche settimana dopo i militari dell’Arma ad Ariano nel Polesine avevano fermato prima un uomo (trovato in possesso di due etti di marijuana) e poi avevano fatto irruzione in un casolare. Il blitz aveva portato al ritrovamento di ben 4 chili di sostanza stupefacente, casa che era in uso al fratello della donna arrestata i primi di aprile. Il 63enne ha poi patteggiato 2 anni e 8 mesi (LEGGI ARTICOLO).

Mercoledì 30 maggio la condanna anche per M.P. 49enne bassopolesano, ovvero quello fermato dai carabinieri in auto con due etti di “maria”. 16 mesi di reclusione la pena inflitta dal tribunale di Rovigo.

 

 

30 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento