LENDINARA (ROVIGO) Entro fino 2018 è previsto il subentro dell’Anagrafe Nazionale (Anpr) per fare ciò gli uffici dei servizi demografici rimarranno chiusi per aggiornamento

Ufficio anagrafe chiuso per cinque giovedì mattina 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

L’attività di “bonifica” (cioè di controllo e completamento dei nomi, date di eventi, luoghi, paesi esteri, numeri di registrazione nei registri dello stato civile, sentenze, ecc.), peraltro molto complessa poiché riguarda tutte le posizioni anagrafiche registrate e non solo quelle dei cittadini oggi presenti, costituisce un adempimento indispensabile per l’effettivo subentro in Anpr del Comune di Lendinara, controlli poi che dovranno proseguire anche in futuro.


Lendinara (Ro) - Salvo pratiche urgenti di polizia mortuaria, gli uffici dei servizi demografici del Comune di Lendinara rimarranno chiusi al pubblico tutti i giovedì mattina dal 14 giugno al 12 luglio. Operazione resa necessaria per il subentro dell’Anagrafe Nazionale (Anpr), pratica obbligatoria per le amministrazioni e da ultimare entro la fine del 2018. 

Anpr non è solo una banca dati ma un sistema integrato che consente ai Comuni di svolgere i servizi anagrafici ma anche di consultare o estrarre dati, monitorare le attività, effettuare statistiche. Con l’attuazione di Anpr, si modificano alcuni adempimenti anagrafici relativi alla gestione della popolazione residente. 

L’attuazione dell’Anpr è un processo complesso che si attua attraverso un piano di graduale subentro, secondo il quale ciascun Comune trasferirà le proprie anagrafi in quella nazionale.

Il Comune di Lendinara ha scelto di effettuare il collegamento con la banca dati tenuta dal ministero dall’Interno tramite i sistemi gestionali attualmente utilizzati, opportunamente modificati per registrare in Anpr i movimenti anagrafici. Tuttavia va precisato che il Comune manterrà le proprie basi dati locali per lo svolgimento degli adempimenti di competenza.

 

8 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018