TRUFFE ROVIGO Acquevenete SpA mette in guardia gli utenti affinché prestino particolare attenzione  

Attenzione ai falsi addetti del servizio idrico 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Acquevenete  ricorda agli utenti che il personale tecnico non è autorizzato a proporre analisi  dell’acqua, a raccogliere dati sensibili degli utenti o a chiedere pagamenti di alcun tipo


Rovigo - Acquevenete  invita i propri utenti a prestare particolare attenzione per difendersi dalle truffe dei falsi addetti, che si presentano come tecnici dell’azienda del servizio idrico integrato:  sostengono di dover entrare in casa o chiedono di fissare un appuntamento per effettuare un  controllo sulla presenza di sostanze inquinanti nell’acqua. Si tratta in realtà di truffatori che  finiscono per derubare la persona che ha aperto loro la porta, come accaduto recentemente  a un’anziana residente in provincia di Rovigo. 

Acquevenete  ricorda agli utenti che il personale tecnico non è autorizzato a proporre analisi  dell’acqua, a raccogliere dati sensibili degli utenti o a chiedere pagamenti di alcun tipo  presso le abitazioni. Per qualsiasi chiarimento è sempre possibile telefonare al numero verde  gratuito del servizio clienti di Acquevenete 800 99 15 44  ed è inoltre opportuno segnalare  eventuali comportamenti sospetti alle Forze dell’Ordine. 

 

 

10 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018