KARATE ROVIGO Elena Roversi, appena quindicenne, piazza un doppio podio al campionato nazionale di Karate Fijlkam 

Elena Roversi centra l'impresa

Emma Orsetti ed Elena Roversi con il maestro Roversi
Elena Roversi
Emma Orsetti
Elena Roversi sul podio
Elena Roversi sul podio
Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Una immensa soddisfazione per Elena Roversi che ripaga tutto il suo lavoro e sacrificio di questi mesi. Determinazione, studio della tecnica, preparazione fisica e atletica hanno accompagnato e preparato la performance; nonostante qualche problema di salute, è riuscita ad avere piazzamenti significativi ai vertici nazionale.


Rovigo - Dopo la due giorni di gare ad altissimo livello disputate tra il 2 e 3 giugno, l’atleta della Sen Shin Kai ottiene un 2° posto eseguendo 6 diversi Kata nella categoria cadetti e un ancor più meritato 3° piazzamento nella categoria juniores (con atlete più grandi) dimostrando il suo valore ed esibendosi con altrettanti 6 Kata. 

Nella prima giornata Elena Roversi ha iniziato battendo le avversarie per 5-0 per quattro volte consecutive e conquistato la finale per 3-2. Sconfitta nella finale per una sola bandierina; ma una sconfitta che vale l'argento!

Più arduo il compito della seconda giornata poiché l'atleta polesana quindicenne ha dovuto battersi con ragazze di sedici e diciassette anni.

Dopo le prime vittorie per 4 a 1 Elena Roversi è stata fermata e poi ripescata, per poi vincere la finale per il 3' e 4' posto, guadagnando così il bronzo. 

Dopo la gara, Elena Roversi ed Emma Orsetti (che ha ottenuto un ottimo 11esimo posto assoluto)

hanno partecipato ad un seminario di 3 giorni a Roma con lo staff del settore giovanile (maestri Lucio Maurino, Tiziana Costa, Giodi Ciotti e Daniela Berettoni) per studiare e perfezionare il programma di lavoro che attende le due atlete convocate in squadra nazionale. 

Elena Roversi, emotivamente carica dopo il podio del primo giorno, ha saputo gestire tatticamente la gara del secondo giorno nonostante la differenza d’età con le altre allieve, dimostrando grinta e maturità nel corso di tutte e sei le performance.

 

 

11 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018