CALCIO PRIMA CATEGORIA ROVIGO L’Union Vis conclude il settimo colpo di calciomercato: in arrivo dal Castelbaldo Masi il difensore classe ’89 Gianluca Vigna

Gianluca Vigna è del Lendinara 

Gianluca Vigna
Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Il dirigente Vittorio Stocco della Union Vis, inarrestabile nella finestra del calciomercato estivo, e pesca ancora un altro elemento dal Castelbaldo Masi, formazione oltreadige, militante nella Promozione veneta

leggi l'articolo sul Calcio Rovigo
leggi l'articolo su Luca Reale al Rovigo
leggi l'articolo sulle designazioni di Gallettio e Rossi
leggi l'articolo sulla panchina del Papozze
leggi l'articolo sul mercato del Loreo
leggi l'articolo su Carmine Parlato
leggi l'articolo sul mercato dell'Union Vis 

leggi l'articolo sul Crespino 


Lendinara (Ro) - La società del direttore sportivo Vittorio Stocco, corre velocemente, sulla finestra del calciomercato della sessione finestra estiva, ufficializza alla corte del presidente Francesco Tagliacollo, la settima trattativa in entrata conclusa. Gianluca Vigna, difensore classe ’89, arriva al club dello stadio Perolari, direttamente dal Castelbaldo Masi, dopo aver concluso la stagione con la squadra patavina, iscritta nel girone A della Promozione del campionato veneto. 

Il calciatore, ha militato per quattro stagioni nei biancorossi oltreadige, mentre precedentemente ha vestito le maglie del Boara Pisani in Prima Categoria, della Stientese, e della Union Azzurra Trecenta, incominciando la sua carriera nel 2010. L’ennesimo rinforzo per la compagine altopolesana del mister Thomas Bonfante, che accoglie il nuovo atleta, dandogli il benvenuto, insieme agli altri arrivi, degli ultimi giorni.

Andrea Rizzatello

 

 

12 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018