TRIBUNALE ROVIGO Doveva andare a processo mercoledì 13 giugno, l’avvocato Sandra Passadore aveva chiesto ed ottenuto i rito abbreviato, Gino Sarto di Porto Viro è morto prima di essere giudicato 

Accusato di omicidio muore in ospedale

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Secondo la ricostruzione dell'accusa, l'anziana sarebbe stata uccisa prima a coltellate, quindi schiantandole addosso un vaso di fiori. Probabile che il movente fosse costituito, chiaramente sempre secondo questa tesi, da vecchi rancori o piccole questioni di soldi. Unico indiziato era Gino Sarto parente con la vittima, secondo l’avvocato Passadore, difensore di fiducia, c’erano concrete possibilità per l’assoluzione. Non lo sapremo mai, è morto il 6 maggio scorso




Rovigo - Il processo per la morte di Miranda Sarto (LEGGI ARTICOLO) non si celebrerà. Un delitto che rimane irrisolto (LEGGI ARTICOLO). la donna era stata uccisa e, secondo la ricostruzione degli inquirenti, era stato dato fuoco alla casa doveva viveva per occultare possibili prove. Il 6 maggio all’ospedale di Verona è morto l’unico indiziato, ovvero Gino Sarto 65 anni.

Grazie alla relazione dei medici dell’ospedale era stata tolta la misura detentiva, era in attesa delle dimissioni per ritornare agli arresti domiciliari, prima del processo. E’ morto per una serie di complicazioni legate ad una malattia che lo affliggeva da tempo. Il comune di Porto Viro doveva farsi carico della cremazione, l’avvocato di fiducia, Sandra Passadore, aveva chiesto ed ottenuto il rito abbreviato perché allo studio degli atti si era persuaso che non vi fossero elementi sufficienti e concordanti per arrivare ad una sentenza di condanna. 

“Il fascicolo era gremito di contraddizioni - sottolinea l’avvocato Sandra Passadore - anche rispetto all’analisi delle testimonianze rese dalla persone informate sui fatti. Portavano a propendere ad una formula di assoluzione, se non con la formula pienissima, almeno quella dubitativa”. La morte del presunto reo ha di fatto cancellato il processo che si doveva celebrare mercoledì 13 giugno.

13 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018